Home / Rubriche / Associazioni / ViviAssemini: “il comune investa nel patrimonio di cui è proprietario”

ViviAssemini: “il comune investa nel patrimonio di cui è proprietario”

Gran parte del patrimonio comunale non assicura servizi, ma rappresenta solo un costo sociale destinato a crescere. Il Comune non esiti ad alienare ciò che non è strettamente attinente alla sua funzione e investa il ricavato per rendere efficiente ciò che è di interesse pubblico.Il Comune di Assemini è proprietario di un vasto e articolato patrimonio: terreni in stato di abbandono, edifici fatiscenti, chiusi o privi di destinazione. Ma anche immobili relativamente nuovi che necessitano di ingenti risorse per il loro mantenimento. Costi che non possono trovare copertura dagli introiti, perciò destinati a gravare ulteriormente e improduttivamente sui contribuenti, tra cui la piscina comunale. Si tratta solo di un esempio, rispetto a tante altre strutture pubbliche che dovrebbero uscire dalla gestione del comune, anche indiretta. Si tratta di beni patrimoniali che distraggono personale pubblico per la loro gestione amministrativa e per i ripetuti contenziosi. Beni a cui, anche quando concessi a un privato, occorre spendere per assicurare controllo e manutenzione straordinaria. Si tratta di scelte ereditate da una visione politica insostenibile, non solo perché danneggia i cittadini e le imprese, ma anche i concessionari. Scelte che però continuano, irresponsabilmente.

Invitiamo gli organi comunali competenti a farsi interpreti di un cambio di rotta, elaborando un piano conveniente di cessioni. Non per fare cassa o per moltiplicare gli sprechi, ma per reinvestire il ricavato in manutenzione urbana ed extraurbana, nonché in servizi attinenti alla funzione essenziale del comune.

Info su La Redazione

Controlla Anche

comuni

Oristano. Rifiuti ingombranti. Temporaneamente sospeso il servizio di ritiro

Il ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti e il conferimento all’Ecocentro comunale, a cura della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com