Home / Attualita' / Opinioni / Il web e i suoi segreti: investire in rete

Il web e i suoi segreti: investire in rete

Sfruttare uno strumento in ogni sua sfaccettatura, analizzarlo fino all’osso per essere sicuri di poterne godere al 100%. È questo l’obiettivo cui ogni fruitore di internet dovrebbe ambire. Soprattutto in un contesto tale, quale quello attuale, nel quale se si è bravi a muoversi le occasioni da cogliere non mancano certo.
Lo sanno bene tutti coloro i quali hanno deciso di spostare verso la rete le proprie attenzioni in materia di investimenti; cresce il dato relativo a chi lo fa direttamente sul web, in autonomia, senza passare tramite un intermediario fisico.
Merito anche di strumenti nuovi e indubbiamente ammiccanti che il trading online è in grado di offrire ai suoi utenti; prendiamo il forex trading ad esempio. Un mercato finanziario grandissimo, potenzialmente smisurato nel quale avviene la compravendita di valute estere.
Quasi 4 trilioni di dollari scambiati quotidianamente per un numero di transazioni infinte; questo fa del forex il mercato più liquido del mondo. E si comprende l’interesse crescente degli utenti che sono attratti da questi numeri così imponenti.
Tecnicamente investire nel forex vuol dire puntare su coppie di valute: in sostanza vendere una per acquistarne un’altra. L’obiettivo è tentare di prendere una posizione su una direzione che, secondo il parere del trader, il mercato prenderà a breve.
Se si pensa ad esempio che il dollaro andrà a rafforzarsi rispetto all’euro, si dovrà acquistare la coppia di valute Usd/Eur; quando si avrà la sensazione opposta, quindi di una perdita di valore del dollaro nei confronti dell’euro, allora la coppia andrà venduta.
In sostanza si deve essere bravi a intercettare le dinamiche e capire, con un margine di anticipo, come andranno a variare i rapporti di cambio tra una valuta e l’altra, sempre nell’ottica delle due scelte.
Un mercato che è chiaramente influenzato anche da quanto accade a livello politico, sia globalmente che nelle singole nazioni; è per questo che chi vuole investire nel forex deve monitorare, oltre che i vari grafici dei valori economici, anche la situazione legata alla stretta attualità.
Da quanto fin qui scritto si evince che il forex non è uno strumento propriamente rivolto a tutti; e che un minimo di dedizione e attenzione è necessario dedicargli. Il guadagno automatico stando seduti davanti ad una tastiera di un pc non è ancora stato inventato.
E fare trading online con il forex implica sempre e comunque una serie di rischi che non possono esser in alcun modo limitati o cancellati. Chi sostiene il contrario ovviamente, sta mentendo.

Info su Francesco P.

Controlla Anche

mss

Movimento Sociale Sardo – Destra Regionale: “I cittadini di Macomer non vogliono guadagnare sui clandestini”.

Movimento Sociale Sardo – Destra Regionale: “I cittadini di Macomer non vogliono guadagnare sui clandestini”. Il  Segretario …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com