Home / Attualita' / Iniziative / Guida Boh arriva in tutta Italia

Guida Boh arriva in tutta Italia

I nostri lettori probabilmente ricorderanno i successi del servizio Guida Boh che ha fornito una dimostrazione concreta di come oggi giorno sia possibile per un giovane senza lavoro creare un impresa che abbia lo scopo di risolvere un problema che interessa la popolazione.

E’ questa la visione di Oscar Pinna, fondatore di guidaboh.it, la prima piattaforma web specializzata nella diffusione della cultura del muoversi e divertirsi in sicurezza senza guidare, nata in Sardegna e ora attiva in tutta Italia.
Locali di tutta Italia che operano nel settore dell’intrattenimento, cominciando dai bar per passare poi ai ristoranti e discoteche sino a coinvolgere teatri e organizzazioni di eventi che si trovano ordinati per categorie all’interno del sito guidaboh.it dove gli utenti possono decidere come e dove passare il proprio tempo libero avendo inoltre la possibilità di scegliere il mezzo di trasporto più adeguato all’occasione. Grazie alla rete di driver di tutta Italia, infatti, gli utenti con un click attraverso il sito, possono comunicare telefonicamente con lo specialista che riserverà un trattamento economico previsto ed indicato nella piattaforma a tutti coloro che prenoteranno usando la parola d’ordine “prenoto da Guida Boh”.
Ad oggi Guida Boh si classifica come la rete più grande d’Italia dedicata al divertimento e alla sicurezza stradale nazionale, attivo 24 h su 24 e 7 giorni su 7.
A supportare il servizio offerto da Guida Boh si notano nomi autorevoli nel territorio italiano come il 118, le forze di polizia e le associazioni di categoria.
Guida Boh, insieme ad altre importanti realtà ed associazioni che operano nell’ambito della sicurezza stradale, ha avviato un programma informativo anche nelle scuole al fine di limitare i ritiri delle patenti e scongiurare incidenti, i cui numeri negli anni dimostrano la reale necessità di provvedere in tal senso, in quanto si tratta di un problema che riguarda tutti, nessuno escluso.
Si auspica che questa iniziativa imprenditoriale possa incentivare tutti ad un divertimento più responsabile con una maggiore attenzione verso i giovani, soprattutto giovanissimi, che possa tradursi in un esempio da seguire anche sul piano imprenditoriale, come incoraggiamento per molti giovani che attualmente non hanno un lavoro.
Ricordiamo infine che è possibile visitare la pagina di Guida Boh nei principali social network ed eventualmente sostenere le loro iniziative attraverso un like o una semplice condivisione.

Info su Anna Pina Lorenzoni

Controlla Anche

libreria dessì

Sassari. Questo Natale 2017 tutti invitati alla Libreria Dessì

Natale. Alla Libreria Dessì di Sassari, Largo Cavallotti 17, una serie di eventi culturali per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com