Home / Attualita' / Dal 4 dicembre a Oristano la rassegna ”Il cinema siamo noi”

Dal 4 dicembre a Oristano la rassegna ”Il cinema siamo noi”

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Oristano organizza la rassegna “Il cinema siamo noi”.
Numerosi gli appuntamenti previsti per tutto il mese di dicembre, a partire da lunedì prossimo, tra proiezione di film, presentazioni di libri, laboratori di critica cinematografica e momenti di formazione e confronto.

“La rassegna – spiegano il Sindaco Andrea Lutzu e l’Assessore alla Cultura Massimiliano Sanna – è realizzata grazie al contributo della Regione, con la collaborazione di numerosi soggetti che operano in città, la partecipazione di esperti del settore (registi, critici, docenti, saggisti, psicologi, giornalisti, storici dell’arte) e la direzione artistica di Antonello Carboni, regista, documentarista, con una lunga esperienza anche nel campo dei festival (Asuni Film Festival e Mediterraneo Festival di Carbonia). La manifestazione è rivolta principalmente ai giovani e per questo motivo numerosi appuntamenti sono stati programmati nelle scuole, nella sede oristanese dell’università, allo Spazio giovani, ma per aprirsi a tutta la città altri appuntamenti sono previsti al Centro servizi culturali, all’Hospitalis Sancti Antoni e nella biblioteca comunale”.

“I film proposti hanno espressamente per protagonisti i ragazzi, con tutto il loro mondo – precisa l’Assessore Sanna -. I loro sogni, la voglia di costruirsi un futuro, il raggiungimento della felicità ma che spesso è ostacolato da diversi fattori che frenano le libertà individuali, sono al centro delle pellicole che saranno proiettate. Con il contributo degli esperti si cercheranno di individuare i percorsi che portano a maturare le capacità che permettono di far fronte agli ostacoli, quelli che in narratologia vengono definiti guardiani della soglia. Le produzioni cinematografiche hanno la capacità di attivare un dialogo con i più giovani, trattando temi per loro attuali e utili ai fini della loro crescita, infatti le storie che parlano di problematiche giovanili sono notevolmente cresciute, segno evidente di un malcontento crescente e di una necessità generazionale”.

“Questa rassegna è importante perché si rivolge ai giovani, agli studenti e al mondo della scuola, ma non solo – aggiunge l’Assessore alla Pubblica istruzione Gianna De Lorenzo -. Il cinema è un sistema molto efficace per sostenere e stimolarli nel loro percorso di crescita”.

“Coinvolgeremo 500 ragazzi con proiezioni, presentazioni di libri, momenti di formazione – spiega il Direttore artistico della rassegna Antonello Carboni -. Il cinema racconta la vita è può essere uno straordinario a disposizione di tutti, ma ancora di più dei giovani che si affacciano alla vita. Per tutti, comunque, assistere un film consente per due ore di riflettere in silenzio su sé stessi”.

IL CINEMA SIAMO NOI – PROGRAMMA
Lunedì 4 Dicembre ore 18 – Auditorium Sant’Antonio Oristano
La ragazza del mondo di Marco Danieli, Italia 2016, 101′
(David di Donaltello 2017 migliore regista esordiente) sarà presente il regista
Martedì 5 Dicembre ore 9.30 – Consorzio UNO Oristano
Master class con Marco Danieli
Giovedì 7 dicembre ore 10.30 – Liceo Classico Oristano
Master class con Giuseppe Piccioni
Giovedì 7 dicembre ore 18 – UNLA Centro Servizi Culturali
Questi giorni di Giuseppe Piccioni, Italia 2016, 120′ (in concorso alla 73ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia) sarà presente il regista
Lunedì 11 dicembre ore 15.30 – Spazio Giovani Oristano
Laboratorio di critica cinematografica a cura di Antonello Zanda (direttore Cineteca Sarda)
Lunedì 11 dicembre ore 18 – Auditorium Sant’Antonio Oristano
Basquiat di Julian Schnabel, USA 106′ – Presentazione a cura di Ivo Serafino Fenu (Curatore della Pinacoteca di Oristano) e Antonello Zanda
Giovedì 14 dicembre ore 18.00 – UNLA Centro Servizi Culturali Oristano
Noi Siamo Francesco di Guendalina Zampagni, Italia 2015, 90′ – (Finalista Premio Franco Solinas), seguirà l’incontro con la regista e Maria Francesca Meloni (ASSL Oristano)
Venerdì 15 dicembre ore 10.30 – Liceo Classico Oristano
Tecniche e forme dello storytelling cinematografico e televisivo a cura di Piero Tomaselli
Venerdì 15 dicembre ore 17 – Biblioteca Comunale Oristano
Suspence! Il cinema della possibilità di Damiano Cantone e Piero Tomaselli (presente)
Venerdì 15 dicembre ore 18 – Auditorium Sant’Antonio di Oristano
Velma di Piero Tomaselli, Italia 2009, 92′ – sarà presente il regista
Martedì 19 dicembre ore 11 – Liceo Scientifico Mariano IV d’Arborea, sez. Ghilarza
E ti ricordo ancora, la presenza televisiva in Italia con l’autrice Maria Grazia Caso
Martedi 19 dicembre ore 17 – Sala UNLA Centro Servizi Culturali di Oristano
E ti ricordo ancora, la presenza televisiva in Italia con l’autrice Maria Grazia Caso
Martedi 19 dicembre ore 18 – Sala UNLA Centro Servizi Culturali di Oristano
All I Wanna Do di Michelle Medina, Marocco , 2010, 59’ – Presentazione a cura di Maria Grazia Caso, direttrice del Mediterraneo Film Festival

cinema

Info su La Redazione

Controlla Anche

Assemini. Natale Insieme: manifestazione ricca di appuntamenti

Con l’arrivo di Dicembre, Assemini si veste a festa. E l’Amministrazione dà il suo contributo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com