Home / Attualita' / CasaPound interviene in merito ai tralicci dell’alta tensione a Sassari

CasaPound interviene in merito ai tralicci dell’alta tensione a Sassari

Sassari, 19 gen- CasaPound Sassari interviene in merito ai tralicci dell’alta tensione del quartiere di Carbonazzi, ed in particolare nei giardini pubblici tra via Siglienti e via Vardabasso.

casapound sassariGià nel 2014 partecipammo ad una manifestazione con i cittadini per chiedere l’interramento dei cavi e la rimozione dei tralicci, facendo anche presente come il comune, nel dubbio di pericoli per la salute, avesse rimosso da quell’area il parco giochi – afferma Andrea Farris coordinatore regionale di CasaPound Italia – ma oggidopo anni ci troviamo nuovamente a denunciare i pericoli connessi a questi tralicci“.
I tralicci nell’area di via Vardabasso risultano ovunque privi di recinzioni, permettendo l’accesso alla struttura a bambini e ragazzi – continua Farris – mentre nei giardini di via Siglienti l’area coi tralicci risulta ormai da mesi separata dai cittadini unicamente da un cancello aperto e rotto“.
casapound sassariÈ ormai da anni che i cittadini del quartiere chiedono una messa in sicurezza dell’area con raccolte firme e proteste – prosegue Farris – ma l’unica risposta fino ad oggi è stata un rimbalzo di responsabilità tra comune, Enel e il proprietario dell’elettrodotto
Chiediamo una immediata recinzione della zona – conclude Farris – e che contemporaneamente il sindaco Sanna si attivi per provvedere alla definitiva rimozione di questi mostri d’acciaio“.

Info su La Redazione

Controlla Anche

Vallermosa

Vallermosa. Manifestazione Sapori d’Autunno 2017

Sapori d’Autunno – “Domus e Pratzas”, sabato e domenica 28 e 29 ottobre a Vallermosa. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com