Home / Attualita' / Casa circondariale di Sassari: ancora disordini per mancanza di personale

Casa circondariale di Sassari: ancora disordini per mancanza di personale

“Ancora criticità nelle patrie galere e questa volta è il turno di Sassari dove un detenuto extracomunitario dalla propria stanza detentiva si è fatto promotore di atti destabilizzanti l’ordine e la sicurezza penitenziaria.”A dichiararlo è il Segretario Generale aggiunto dell’OSAPP – Domenico Nicotra – che nel rendere noto l’accaduto stigmatizza la perdurante assenza di un funzionario del Corpo di Polizia Penitenziaria con funzioni di Comandante.

“Nel merito dell’episodio, prosegue Nicotra, il detenuto si era reso responsabile anche in precedenza di consimili atteggiamenti”.

“È auspicabile conclude Nicotra che quanto prima sia assegnato un nuovo Comandate al carcere di Sassari anche e soprattutto per evitare che in un carcere ove sono ristretti anche detenuti 41 bis si possa allentare la morsa dello Stato.”

Info su La Redazione

Controlla Anche

urine

Tumore: screening con un semplice test delle urine

Nel giro di pochi anni sarà possibile effettuare un test delle urine che identificherà forme …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com