home

DINA PALA MICHELE DEIDDA E LE ORGANIZZATRICI

Marrubiu, nel Praetorium di Is Bangius, si chiude in bellezza con i canti natalizi e la rassegna d’arte, mentre continua la mostra etnografica

      Domani 21 dicembre, chiusura in bellezza coi canti natalizi al Praetorium di Is Bangius. Chiusura anche per la mostra della collettiva d’arte “ Esponi la tua arte al museo”. Dopo il concerto del Coro Polifonico “Sa gloriosa“ di Masullas, del 6 dicembre scorso, con dei brani di notevole spessore artistico, all’altezza della fama del complesso corale, questa volta, saranno ospiti due gruppi cori polifonici di Uras e di Silì e due gruppi corali di Marrubiu, il “A. Saba” e il coro di Sant’Anna. “La tradizione musicale della Chiesa costituisce un patrimonio di inestimabile valore – spiegano Luisa ...
Continua a leggere
NALETTO E I TROFEI

Terralba, Stefano Naletto ristoratore pluridecorato e pizzaiolo estroso e creativo

  Dopo aver fatto il girovago per il mondo, maturando un bagaglio di esperienze notevole, è rientrato al proprio paese, dove continua a mietere successi professionali. Di recente, di lui si sono interessati la stampa regionale e quella nazionale, per i successi conseguiti in diversi concorsi a livello mondiale, che hanno arricchito ulteriormente il suo già consistente palmares. Ormai i suoi ottimi piazzamenti alla Pizza Word Cup, organizzata annualmente dall’Unione Europea Pizzaioli Tradizionali e Ristoratori, non si contano più, ma alcune sue preparazioni hanno lasciato veramente il segno, come le creazioni realizzate con prodotti tipicamente terralbesi. Infatti, Naletto, nella preparazione ...
Continua a leggere
/ in Attualita', LE PROVINCE, Oristano
alcoa_650x447

Sant’Anna Arresi. Un messaggio di solidarietà dal palco di “Ai Confini Tra Sardegna e Jazz”

L’Associazione Punta Giara ha ancora una volta messo a disposizione il palco della rassegna “Ai Confini Tra Sardegna e Jazz” per inviare un messaggio di solidarietà e pace nei confronti di chi, in questo periodo, combatte per mantenere il proprio lavoro e un tenore di vita decoroso.  Il 18 dicembre, giorno di apertura del festival, è salita sullo storico palco del jazz una delegazione di lavoratori dello stabilimento ALCOA di Portovesme. Gli operai della multinazionale americana dell’alluminio hanno portato i loro auguri a questa edizione del festival e ricordato il loro ininterrotto impegno nel presidio iniziato a maggio affinché la fabbrica ...
Continua a leggere
Governo-Renzi-come-passare-dalle-parole-ai-fatti_h_partb

Governo Renzi: si sta andando di male in peggio

Questo Governo sta andando di male in peggio. Anche Renzi, purtroppo, sta seguendo la strada dei suoi predecessori. Parole, parole e nulla più. La delusione, tra i cittadini, è crescente per le promesse mancate. I tanti miracoli che dovevano avvenire con il suo governo, infatti, sono rimasti in... paradiso. Eppure, nonostante la situazione economica continui a stagnare e le famiglie continuino a soffrire le pene dell'inferno per sbarcare il lunario, lui seguita a promettere, a garantire miracoli che non è in grado di concretare. E non si rende conto, purtroppo, che il popolo, oltre ad essere scoraggiato, sta perdendo la ...
Continua a leggere
LOC LINO PATRUNO SESTU 2014

Sestu – Concerto “Lino Patruzzo Jazz Show”, ecco le date.

Sestu  - Domenica 21 dicembre 2014 si terrà a Sestu (presso la Sala Consiliare Comunale) con inizio alle ore 17.30 il Concerto “Lino Patruno Jazz Show” nell’ambito della Sesta Edizione del progetto “Spartiti e Memorie” (Itinerario musicale fra il popolare e il colto) promosso e organizzato dall’Associazione Culturale Musicale “Ennio Porrino” di Elmas (con la Direzione Artistica del Maestro Ignazio Perra) pure nell’ambito della produzione, distribuzione e circuitazione degli spettacoli e attività artistico - culturali - musicali che l’Associazione sta effettuando in Sardegna nell’anno 2014 (promossi e prodotti con il contributo della R.A.S., Assessorati del Turismo, Artigianato e Commercio, della ...
Continua a leggere
antonio giangrande

Nazionale – Esame di avvocato, 17 anni per dire basta! Parla Antonio Giangrande.

Nazionale - Riportiamo la lettera sfogo del Dott. Antonio Giangrande, Presidente dell'Associazione contro tutte le Mafie: "Ognuno di noi è segnato nella sua esistenza da un evento importante. Chi ha visto il film si chiede: perché la scena finale de “L’attimo fuggente” , ogni volta, provoca commozione? Il professor John Keating (Robin Williams), cacciato dalla scuola, lascia l’aula per l’ultima volta. I suoi ragazzi, riabilitati da lui dalla corruzione culturale del sistema, non ci stanno, gli rendono omaggio. Uno dopo l’altro, salgono in piedi sul banco ed esclamano: «Capitano, mio capitano!». Perché quella scena è così potente ed incisiva? Quella ...
Continua a leggere
/ in avvocato, esame di stato, Nazionale
    loading