Home / Attualita' / La UGL affianca i Dipendenti exESAF nella loro vertenza sindacale.

La UGL affianca i Dipendenti exESAF nella loro vertenza sindacale.

I Dipendenti exESAF, chiedono da tempo  un incontro con l’Assessore AA.GG. (oggi Filippo Spano):

– per  mettere la parola fine a questo lunghissimo processo amministrativo avviato nel 2005, interroto nel 2009 e mai più ripreso, nel rispetto di un diritto sancito dalla LR n. 10/2005 e delle successive leggi regionali;

– l’avvio di una procedura di rientro del personale exESAF in servizio presso Abbanoa, nelle more delle disposizioni attuative della LR n. 24/2014 e della LR n. 37/2016 e/o la predisposizione di una lista speciale ad esaurimento, ripercorrendo le procedure previste dalla LR n. 10/2005, già adottate in passato.

 

“La UGL raccogliendo le numerose richieste dei Lavoratori exESAF in servizio presso Abbanoa spa – ha sottolineato Simone Testoni Segretario Territoriale Ugl Chimici e, viste le disposizioni di cui alle Leggi regionali n.10/2005, n. 24/2014, n. 37/2016 e dei numerosi procedimenti amministrativi già adottati in materia,
ha chiesto un incontro urgente con l’Assessore agli AA.GG il dott. Filippo Spano, per comprendere quali siano le misure che la S.V. e la Giunta regionale intendono adottare per riattivare le procedure di inquadramento nei ruoli ordinari dell’Amministrazione regionale e/o Protezione Civile o ancora degli Enti regionali quali ARPAS, ENAS, Ente foreste della Sardegna, AGRIS, ecc., così come previsto in particolare dalla L.R. n. 10/2005 per questi Lavoratori”.
“Auspichiamo una chiusura della vertenza a breve termine – ha concluso il sindacalista – che eviti ulteriori contenzioni legali tra questa categoria di Lavoratori e l’Amministrazione regionale, come quelli ancora aperti e per cui diversi di questi Dipendenti ancora attendono una risposta dalla Regione nonostante il pronunciamento del TAR Sardegna li abbia visti spuntarla contro la loro esclusione dalle procedure di mobilità avviate dalla macchina amministrativa della Regione. Occorre evitare che possa essere vanificato attraverso un ulteriore ricorso, il lungo lavoro svolto per la mobilità, il reclutamento e per l’avvio delle procedure dei concorsi annunciati”.
Mise  La UGL affianca i Dipendenti exESAF nella loro vertenza sindacale.

Info su Francesca Pitzanti

Controlla Anche

presepe

Cagliari. Esponi il tuo presepe

CAGLIARI. ESPONI IL TUO PRESEPIO NELLA CHIESA DI SANTA CHIARA Hai un presepio della Natività? …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com