Home / Attualita' / Eventi / Altro / Al via la seconda edizione di Biblioprof, il corso per formare docenti e bibliotecari

Al via la seconda edizione di Biblioprof, il corso per formare docenti e bibliotecari

Siglato l’accordo di collaborazione tra l’Ateneo IUL e l’AIB – Associazione Italiana Biblioteche

BibliotecaL’Università telematica IUL ha stipulato una convenzione con l’AIB Associazione Italiana Biblioteche per la realizzazione delle seconde edizioni dei corsi di perfezionamento e di aggiornamento professionale “Biblioprof”. I corsi mirano a perfezionare le conoscenze di docenti e bibliotecari negli ambiti dell’archivistica, della biblioteconomia e bibliografia, della progettazione didattica, della comunicazione e disseminazione, nonché del fundraising, un’importante opportunità per il sostentamento e la crescita delle biblioteche. Il bando è disponibile online sul sito www.iuline.it.

«Questa seconda edizione – dichiara Alessandro Mariani, Rettore della IUL – è notevolmente arricchita rispetto al primo anno sia nei contenuti sia nella didattica, grazie anche all’accordo che abbiamo siglato con l’AIB, l’Associazione Italiana Biblioteche che è riconosciuta a livello nazionale e vanta un’esperienza di oltre ottant’anni nel settore bibliotecario. Il corso di perfezionamento è pensato per formare una figura professionale competente e specializzata, il ‘BiblioProf’, che sia in grado di assicurare a 360 gradi la gestione delle biblioteche scolastiche».

«La formazione sostiene Enrica Manenti, Presidente Nazionale AIB – è l’elemento centrale attorno al quale ripensare le politiche educative e i profili professionali presenti e futuri; il nostro impegno di questi ultimi anni è proprio indirizzato a cercare una linea di collaborazione sia con le altre categorie di professionisti che con gli istituti che seriamente si impegnano a garantire un piano comune di formazione e aggiornamento permanente; riprova ne sia che l’AIB ha siglato protocolli e convenzioni con diversi Atenei italiani, al quale si aggiunge oggi questo importante con IUL».

Il bando prevede la possibilità di iscriversi a due tipologie di percorsi formativi da 20 CFU e da 8 CFU. Il primo corso, da 20 CFU pari a 500 ore complessive, è diretto dal Prof. Benedetti e coordinato dalla Dott.ssa Ornella Castellano. È strutturato in 8 moduli didattici e introdotto da una “Lectio magistralis” tenuta dalla Prof.ssa Luisa Marquardt, docente accademica e Biblioteconomista di elevata esperienza. Requisito di accesso è il possesso di un Diploma di laurea; può accedere in qualità di uditore anche chi ha un Diploma di scuola secondaria superiore. La seconda tipologia di corso, da 8 CFU pari a 200 ore complessive, è diretto dal Prof. Fausto Benedetti e coordinato dalla Prof.ssa Patrizia Lùperi. Il corso si rivolge in particolar modo all’aggiornamento professionale dei bibliotecari ed è aperto anche ai non laureati. Entrambi i corsi hanno una durata annuale e sono interamente fruibili online. L’inizio delle attività didattiche è previsto per il mese di maggio 2017.

Info su La Redazione

Controlla Anche

estemporanea

Sassari. Sabato 25 novembre Estemporanea di pittura su femminicidio

Sabato 25 Novembre si terrà a Sassari l’estemporanea sul tema del femminicidio. L’evento è organizzato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com