Cagliari, Barella può essere la chiave per tenere Nainggolan

Radja Nainggolan è arrivato a Cagliari in prestito secco dall’Inter con l’obiettivo di riscattarsi dopo l’annata deludente. Ora, però, il suo destino è tutto da scrivere e forse potrebbe aiutarlo Barella.

Un anno fa la società sarda ed i nerazzurri hanno intavolato una trattativa che ha portato Barella a Milano in prestito con obbligo di riscatto e Nainggolan in Sardegna in prestito secco. Quindi mentre il giovane talento della nazionale ha già un futuro con l’Inter, per il belga nulla è certo. Il centrocampista ex Roma non è tra i piani di Conte, di conseguenza Marotta deve trovare una soluzione e forse la pista più fattibile è proprio quella cagliaritana.

Stando alle parole di Tuttosport, il riscatto di Barella può subire una variazione sul costo del cartellino, a seguito della volontà del club sardo di tenere Nainggolan. Il belga può rimanere in Sardegna per una cifra vicina ai 20 milioni di euro, ma non è esclusa la pista di un nuovo prestito oneroso.