Carbonia Studia 2020: appuntamento con la storia dal 28 febbraio

Il primo appuntamento di Carbonia Studia sarà tenuto dal prof. Felice di Gregorio, geologo e già docente dell’Università di Cagliari – Dipartimento di Scienze della Terra, dal titolo “Il patrimonio geologico nel paesaggio del Carignano del Sulcis”.

Carbonia studia 2020: tema e programma

Ricomincia anche per il 2020 il ciclo di conferenze Carbonia Studia. Quest’anno sarà affrontato in modo particolare il tema del paesaggio. Per la prima volta si parlerà di “siti geologici” e dei bellissimi monumenti del territorio del Sulcis che meritano una visita.

Il primo appuntamento si terrà venerdì 28 febbraio con la conferenza di uno studioso che ha dedicato le sue ricerche all’ambiente, il professore Felice di Gregorio, geologo e già docente dell’Università di Cagliari – Dipartimento di Scienze della Terra.

L’incontro si intitola “Il patrimonio geologico nel paesaggio del Carignano del Sulcis” e si svolgerà presso la biblioteca Comunale del Parco Villa Sulcis, ingresso Viale Arsia, alle ore 18.

Pochi si rendono conto che le forme così varie delle diverse regioni geografiche, la presenza e l’abbondanza delle acque, la natura della vegetazione, la qualità del paesaggio e la stessa distribuzione degli esseri viventi dipendono in buona parte dalle caratteristiche geologiche.

Nell’incontro verranno illustrati i principali siti di rilevante interesse geologico e geomorfologico, molti dei quali ancora poco conosciuti e valorizzati.

Il ciclo di appuntamenti è organizzato da Comune di Carbonia, Assessorato alla Cultura, Sistema Museale di Carbonia e società cooperativa Sistema Museo.

La partecipazione all’appuntamento è gratuita.

Per informazioni: Museo Villa Sulcis

Tel. 0781 1867304
Cell. 345 8886058
E-mail: carbonia@sistemamuseo.it
Sito web: www.carboniamusei.it

carbonia studia 2020