Cagliari: il 27 febbraio arriva “Peter Pane”, spettacolo e fumetto per i più piccoli

Approda a Cagliari il progetto "Peter Pane", voluto dall’Assessorato al Turismo, Artigianato e Commercio della Regione Sardegna per stimolare tra i giovanissimi il consumo di pane fresco.

Giovedì 27 febbraio alle 11:00, presso l’Istituto Comprensivo di via dei Partigiani 1 (Pirri), andrà in scena lo spettacolo “Peter Pane in Sardegna nell’isola che c’è”, scritto e diretto da Tiziana Troja e prodotto dalla compagnia Lucidosottile.

In scena Angelo Trofa, Valentina Fadda, Michela Sale Musio e Leonardo Tomasi che coinvolgeranno i bambini delle scuole primarie in una storia fantastica ambientata in Sardegna e nella quale i più piccoli saranno chiamati a interagire con i personaggi in scena: Peter Pane, la Fatina Lievitina, Capitan Carré e Grasso Saturo.

peter pane
Peter Pane nell’isola che c’è

Ai bambini verrà consegnato anche il fumetto della storia, scritta da Tiziana Troja e da Maurizio Temporin e illustrato dalla disegnatrice AnnC Pacunayen, mentre il panificatore Gianfranco Porta spiegherà ai bambini i segreti e le qualità del pane fresco.

“Peter pane e l’isola che c’è” rientra in un più ampio progetto voluto dalla Regione Sardegna nel quale sono messe in campo diverse azioni per favorire il consumo di pane fresco. Lo spettacolo, che è già stato rappresentato nelle scuole di Nuoro, Sestu, Bono, Muravera, Baunei e Santa Maria Navarrese, dopo la rappresentazione a Pirri concluderà la sua tournée nel mese di aprile ad Alghero.

peter pane