Autore: Gian Piero Pinna

Alcuni giorni fa, su Facebook, mi è capitato di leggere un annuncio: “Cercasi cameriera a pranzo e cena che abbia voglia di lavorare”. A tale inserzione ho espresso il mio pensiero sul fatto che, oltre alla frase “che abbia voglia di lavorare” , l’intestataria avrebbe dovuto specificare anche quanto fosse disposta a pagare. Era semplicemente una provocazione, e infatti sono stata subito eliminata dal gruppo. A proposito di ciò, voglio riportare alla luce le polemiche scatenate l’anno scorso quando, con l’arrivo della bella stagione, molti ristoratori hanno esternato il loro disappunto, puntando il dito sui giovani e attribuendo loro la…

Leggi tutto

Roberto Cau è un artista quieto e perseverante non paragonabile per intemperanze né al Bernini tanto meno al Caravaggio. Con essi può condividere, per ispirazione, le dimensioni prospettiche delle sue tele: i trittici architettonici con vista sul golfo di Oristano delle origini; oppure la reinterpretazione di alcuni temi e soggetti rinascimentali e barocchi rivisitati attraverso le forme scarabeiche. Già lo scarabeo: una delle idee formali (una fissazione?) a cui si rifà per narrare gli ambiti della condizione umana o in chiave pseudo-archeologica, la classicità. Non a caso un’area della sua Casa editrice sita in via Bellini 15 (Roberto Cau è…

Leggi tutto

Il Grattugiato Fresco al Pecorino Etico Solidale registra un +33% di export nel 2023 e segna il successo del prodotto frutto dell’accordo sancito nel 2017 tra l’azienda casearia piemontese, Coldiretti Sardegna e Filiera Agricola Italiana Spa Torino, 27 febbraio 2024 – Il Pecorino Etico Solidale Biraghi, nato dall’accordo tra l’azienda, Coldiretti Sardegna e Filiera Agricola Italiana Spa a sostegno dei pastori sardi, festeggia il settimo anno di vita e registra un +33% di export rispetto al 2022, oltre 1.500.000 kg di prodotto venduti dal 2017 ad oggi e 380 aziende sarde conferitrici. Il progetto nasce nel 2017 con l’obiettivo di…

Leggi tutto

Inizia un nuovo percorso radiofonico per la speaker e scrittrice di Cabras, Mariangela Puddu, che ha dirottato il suo programma “Pensiero Stupendo” su Radio Team 2000 e Villaurbana Music. Un cambiamento che non gli ha fatto perdere i suoi ascoltatori, ma che probabilmente, spinti dalla curiosità di capire a cosa fosse dovuto questo cambiamento, hanno seguito il programma con maggiore interesse. Mariangela ci racconta l’esordio della prima puntata. – Ieri, quando ho iniziato il programma, il direttore della radio, Francesco Urru, mi ha detto che c’era un’improvvisa impennata di ascolti; questo è deducibile da un computer che visualizza i dati…

Leggi tutto

La Biblioteca, come risaputo, ha come compito quello di raccogliere e conservare la produzione editoriale italiana a livello nazionale e locale e acquisire materiale, anche pervenuto in dono, tenendo conto delle esigenze dell’utenza e ne assicura la circolazione. Dopo la biennale di Spoleto, il palazzo dei Papi di Viterbo, il teatro Garau di Oristano il teatro comunale di Terralba, la Torre aragonese di Ghilarza e la traduzione in Lingua polacca, dove è stato accolto anche nella più importante biblioteca della Polonia, come libro molto significativo di autore straniero, oltre alla presentazione a Santos in Brasile e quella effettuata nella Biblioteca…

Leggi tutto

La Sartiglia di Oristano, edizione 2024 va in archivio con le 12 stelle del Gremio dei falegnami e la straordinaria prova offerta dalle amazzoni oristanesi. È stata una corsa tinta di rosa, dunque, nella quale 4 delle 12 stelle, su 66 discese, sono state autografate da Elisabetta Sechi, stella d’oro, Sonia Cadeddu, Antonella Rosa e Ilaria Rosa. Il bottino finale della Sartiglia dei Falegnami eguaglia quello di domenica dei Contadini. Su Componidori, Fabrizio Manca, che domenica era stato il primo a fare centro, oggi non è riuscito a ripetersi, né con la spada né con su stoccu. Ma questo non…

Leggi tutto

Si temeva la pioggia, che ha riservato solo qualche scroscio, seppure intenso, intorno alle 15.30, ma è stato il vento a caratterizzare la prima giornata della Sartiglia 2024, quella organizzata dal Gremio dei Contadini. Una sfida in più per Su Componidori Giovanni Utzeri e per i cavalieri chiamati a raccolta per questa edizione della giostra. Per loro, a fine giornata il bottino è stato di 12 stelle, dopo 70 discese. Il vento, facendo oscillare la stella, ha reso particolarmente difficile centrare il bersaglio. Nonostante le previsioni meteo avessero annunciato pioggia e vento già dai giorni scorsi, la città è stata…

Leggi tutto

Raccontami, narra la storia di Perdigheddu, condannato a crescere orfano da una tragedia che segnerà la sua vita: la perdita di entrambi i genitori. Una tragedia che avrebbe dovuto segnare per sempre la sua esistenza ma che, invece, gli dà gli strumenti per affrontare la vita senza paura, a viso aperto, certo che non sarebbe mai stato da solo. E Perdigheddu solo non lo è mai stato, perché, a differenza degli altri bambini, lui di angeli custodi ne aveva due: babbo Giovanni e mamma Claudia. “… è dal dolore, che segna duramente il corpo e l’anima, che nasce la forza…

Leggi tutto

Nella tarda serata del 5 feb 2024, i militari della Compagnia Carabinieri di Oristano e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Oristano, supportati da quelli dello Squadrone CC Eliportato Cacciatori di Sardegna, hanno eseguito il Fermo di Indiziato di delitto disposto dal Pubblico Ministero nei confronti di un cittadino italiano, 48enne di UTA (CA), con precedenti penali ed in particolare una condanna passata in giudicato per omicidio di un gioielliere, avvenuto durante una rapina a Brescia (BS) nel 1999, ritenuto responsabile della tentata rapina aggravata in concorso avvenuta il 2 febbraio presso la filiale della Banca di credito cooperativo…

Leggi tutto

Ieri mattina, presso la Piazza Anfiteatro di BIDONI’ i militari dell’Arma dei Carabinieri di Oristano e Ghilarza, alla presenza del Comandante Provinciale, del Sindaco di Bidonì, Ilaria Sedda, e delle altre Autorità locali, hanno commemorato l’anniversario dell’uccisione dell’Appuntato dei Carabinieri Salvatore Costanzo VINCI, insignito di Medaglia d’Oro al Valor Civile “alla Memoria”. Salvatore Vinci si era arruolato nell’Arma dei Carabinieri nel luglio del 1969, e aveva prestato servizio presso la Stazione Carabinieri di Acerenza e presso il Nucleo Operativo Carabinieri di Vercelli, dove abitava e, il 28 gennaio 1989, a San Giacomo Vercellese, fu ucciso nel corso di un servizio…

Leggi tutto