Contro il virus è necessaria più prevenzione

I Ministri Volontari della Chiesa di Scientology, a Cagliari, hanno continuato, nella serata di mercoledì 4 agosto, a distribuire materiale informativo relativo a che cosa siano virus e batteri.

Proseguono le iniziative di Scientology contro il virus

Il recente incremento di contagi è certamente un campanello d’allarme che va preso in considerazione. Senza entrare in merito a cosa sia giusto o sbagliato relativamente alle disposizione attuali, i Ministri Volontari della Chiesa di Scientology, a Cagliari, hanno continuato, nella serata di mercoledì 4 agosto, a distribuire materiale informativo relativo a che cosa siano virus e batteri.

La conoscenza solamente può mettere le persone in condizione da poter realmente prendere le migliori decisioni e, si può commentare tutto, ma la certezza dell’esistenza di virus e batteri, di qualsivoglia natura, è una certezza inequivocabile, così come il modo in cui si diffondono.

advertisement

Ecco allora che, tenendo bene a mente quanto disse L. Ron Hubbard, “un oncia di prevenzione vale una tonnellata di cure”, i volontari stanno proseguendo col dare questo tipo di informazioni. Il materiale viene distribuito nelle attività commerciali. Queste attività sono effettivamente le più a rischio se si considera il modo in cui si diffondono virus e batteri. Di conseguenza i titolari supportano l’iniziativa distribuendo il materiale ai loro clienti.

Abbiamo già sperimentato il fatto che si può incorrere in misure davvero drastiche se i contagi non vengono tenuti sotto controllo e sappiamo bene che le persone, se messe in condizione da poter prendere le migliori decisioni, si impegnano per il bene della collettività. Ecco perché le iniziative continueranno anche nelle prossime settimane ed ecco perché i Ministri Volontari persistono nella consegna di questo materiale informativo.

Ulteriori informazioni sulla campagna possono essere trovate nel sito www.scientology.it/staibene