Marco Poma contro Yang Min. - Tennis Tavolo Sassari
Marco Poma contro Yang Min.

Tennis Tavolo Sassari: al via la B1 maschile

A porte chiuse per le norme anti-Covid, ma si parte. Inizia in casa il campionato di B1 maschile per la Tennis Tavolo Sassari, che domenica ospita alle 10:30 la squadra “A” dell’Apuania Carrara nella Palestra della Scuola Media n° 2.

La stagione sarebbe dovuta partire in novembre, ma è stato deciso il rinvio. Per questo è cambiata anche la formula e si disputerà solo il girone d’andata.

La Tennis Tavolo Sassari è stata inserita nel girone B insieme a Villa d’Oro Modena, Apuania Carrara “A”, Apuania Carrara “B”, Cus Torino, Biella, Parva Domus-Marco Polo e Milano Sport.

advertisement
Mario Santona, vice presidente e responsabile tecnico del club pongistico sassarese illustra gli obiettivi della squadra:

“Puntiamo a disputare un campionato di vertice con il sogno di riportare una squadra sassarese in serie A dopo altre vent’anni. Per questo abbiamo inserito due forti pongisti, entrambi provenienti dalla serie superiore come Marco Sinigaglia, modenese e da anni ai vertici delle classifiche nazionali, e Marco Poma, già solido seppur giovane con ampi margini di miglioramento. Completa la squadra il valido Segun Olawale Abayomi. In panchina i ragazzi saranno seguiti da Alessandro Poma”.

Olawale Segun Abayomi - Tennis Tavolo Sassari
Olawale Segun Abayomi della Tennis Tavolo Sassari.
Non sarà semplice riprendere l’attività agonistica dopo una interruzione così lunga.

In settembre la Tennis Tavolo Sassari ha organizzato il Trofeo Città dei Candelieri-14° Memorial Stefano Ganau e Sergio Visioli, che doveva servire proprio come prova generale prima del campionato. La speranza di tutto il mondo pongistico è che possano ripartire tutti i campionati e soprattutto possano concludersi senza problemi.

Sarebbe dovuta partire anche la serie C1 nel gruppo N ma è slittata la partita. Mario Santona commenta:

“Nella serie C1 ci auguriamo di ben figurare con uno sguardo anche qui all’alta classifica con una compagine tutta fatta in casa composta da Tonino Pinna, Luca Baraccani, Alberto Ticca e Marcello Pinna”.