Michele Cuccu
Ph. Luca Piga

Michele Cuccu nell’Europeo Yamaha R3 Cup con Viñales Racing Team

Il sogno del pilota di motociclismo Michele Cuccu è destinato a continuare. Il ragazzo di Iglesias, oggi quindicenne, disputerà il campionato Yamaha R3 bLU cRU European Cup.

Il Team d’eccezione è il Viñales Racing Team, fortemente voluto dal padre del pilota di MotoGP Maverick Viñales, che ha scelto proprio il giovane talento sardo per fare il suo debutto in questa categoria. Una occasione unica per mettersi in mostra nel panorama del Campionato del Mondo Superbike, con il quale correranno in concomitanza nei circuiti di Assen, Estoril, Misano Adriatico, Donington Park, Magny-Cours e Catalunya.

Il pilota è stato presentato sui canali social ufficiali del Team accompagnato dalle dichiarazioni del suo fondatore Angel Viñales:

“La prima volta che ho visto Miky l’ho notato per la sua disciplina e lo sforzo che fa in ogni sessione di allenamento. Essendo un pilota di un’isola come la Sardegna, ha sempre avuto più difficoltà a trovare partner e sponsor rispetto ad altri piloti, quindi sono molto felice di poterlo aiutare nel suo viaggio. È un pilota giovane, con molto talento ed entusiasmo, mi fido molto di lui e gli auguro ogni successo con noi”.

advertisement
Anche Michele Cuccu non nasconde il suo entusiasmo di fronte a questa grande opportunità:

“Sono molto grato a Gaman Racing e al Viñales Racing Team per questa grande opportunità di crescita. Non vedo l’ora di allenarmi con gli altri piloti della squadra, ho molto da imparare da loro. Da quando avevo 4 anni mi sono allenato duramente ogni giorno con mio padre, che mi ha formato tecnicamente. Ora voglio davvero iniziare a lavorare duro con la squadra per migliorare anche in pista. Vivendo in un’isola come la Sardegna, tutto è più complicato, quindi sarò eternamente grato a tutti coloro che mi hanno permesso di arrivare qui”.

La griglia sarà composta da giovanissimi piloti di una età che oscilla tra i 12 e i 20 anni, tutti in sella a Yamaha R3. Ogni weekend avrà doppia manche, da disputarsi nella giornata di sabato, e il vincitore della serie otterrà un posto nel team bLU cRU World Supersport 300 edizione 2022. La visibilità del campionato è garantita dai canali ufficiali WorldSBK, FIM Europe, Dorna e Yamaha Racing. Una vetrina di assoluto rilievo non solo per il pilota ma anche per gli sponsor che lo accompagneranno in questa avventura, al momento una prestigiosa azienda sarda e una lombarda.

Non resta che attendere i test ufficiali del 18 e 19 Marzo a Misano Adriatico prima del round di apertura del campionato, 23 e 24 Aprile ad Assen (Olanda).