Tortolì. Al via “La paga del sabato. Incontri letterari dal cappotto all’ombrellone” 

Primo appuntamento sabato 22 febbraio in biblioteca  

Prenderà il via sabato 22 febbraio la prima edizione della rassegna culturale ‘La paga del sabato. Incontri letterari dal cappotto all’ombrellone’ voluta dall’Assessorato alla Cultura del Comune in collaborazione con la biblioteca comunale ”Emilio e Joyce Lussu”.

Cinque gli appuntamenti con cadenza mensile in questa prima edizione. Sarà la scrittrice Valeria Pecora ad aprire la rassegna con il suo romanzo ‘Mimma’ sabato 22, alle 19. Seguirà il 28 marzo il giovanissimo Matteo Porru (vincitore del premio Campiello 2019) con la sua opera ‘Madre Ombra’. Il 18 aprile sarà la volta dello scrittore Mauro Pusceddu con ‘La Paraninfa’, il 23 maggio sarà Giulio Neri a presentare il suo ultimo romanzo ‘Portoro’, chiuderà il ciclo di incontri il 20 giugno lo scrittore Claudio Bagnasco con ‘Runningsofia’. Gli appuntamenti si terranno presso i locali della biblioteca comunale in via Vittorio Emanuele 23.

‘Questa rassegna nasce dal felice esperimento concluso l’estate scorsa con successo, ”Il venerdì letterario”. Abbiamo avuto ancora una volta conferma che la comunità risponde con grande apprezzamento e richiede appuntamenti culturali che offrano momenti di condivisione, e spunti di riflessione culturale – afferma l’Assessora alla Cultura Emanuela Laconca. Ci piacerebbe che questa diventi la prima di una serie di edizioni, un appuntamento fisso di richiamo al pari di altre manifestazioni di successo dell’Isola.”

Il titolo ‘La paga del sabato’ nasce da una citazione di uno dei più grandi scrittori del 1900, Beppe Fenoglio; cadendo ogni sabato del mese, gioca sul voler essere una sorta di ”paga culturale” mensile. Dal cappotto all’ombrellone perché l’intento è di dare continuità alla manifestazione che accompagnerà nel mese di luglio la seconda edizione del ‘Venerdì letterario’. Il primo ciclo di incontri si concluderà a giugno, ma l’Assessorato è già al lavoro per proseguire la rassegna nei mesi estivi e autunnali.