Premio Galante Oliva: i vincitori della I edizione

Conclusi i lavori di valutazione della giuria del Concorso Letterario “Premio Galante Oliva” I Edizione. Gli elaborati ammessi a concorso sono risultati in totale 111.

L’elevato spessore degli elaborati finalisti del concorso, per le diverse categorie, ha spinto la giuria di esperti -nella persona del Presidente Prof. Giuseppe Cacciatore, Docente Emerito di Storia della Filosofia della UNINA “Federico II”, Accademico dei Lincei- a deliberare l’assegnazione di Menzioni Speciali e Menzioni Particolari ad alcuni degli elaborati ritenuti, in fase di valutazione, particolarmente significanti, pur non essendo risultati vincitori.

Premio Galante Oliva: i premiati

Di seguito si da comunicazione ufficiale dei premiati suddivisi per le categorie a concorso e per la sezione particolare del concorso riservato alle scuole, “Piccoli Semi”.

Sezione “Inediti”

1° premio a “Donne di carta”, di Mara Cinquepalmi.

Menzione particolare a:

  • “1948 – l’anno della svolta”, di Mario Avagliano;
  • “Carlo Afan De Rivera”, di Giuseppe Fascari;
  • “Lucri di guerra”, di Fabio Ecca;
  • “La tela degli svizzeri”, di Angelo Verrillo;
  • “In alto a sinistra”, di Alfonso Annunziata;
  • “Altri orizzonti”, di Lucia Piero;
  • “Intrighi poliedrici”, di Idilio Galeotti.

Sezione “Inediti”

1° premio a “Siamo ciò che facciamo…”, di Vincenzo Liarda.

Menzione particolare a “Racconti”, di Giuseppina Esposito.

Sezione “Tesi”

1° premio a “L’antifascismo militante a Roma, 1970-1976: parole pubbliche e memorie private”, di Jessica Matteo;

Menzione speciale a:

  • “Dall’Oriente: Femminismo, Confederalismo ed altre Rappresentazioni”, di Sara Concetta Santoriello;
  • “Oltre le apparenze: un’analisi sociologica della storia dei vinti” , di Mariarosaria Nizza;
  • “Emigrare negli anni del Boom: La storia di Giovanni e Angela”, di Federica Ruggiero.

Sezione “Piccoli semi”

1° premio a “Racconti di viaggio“, di Samuele Perugino.