Gavoi: tutti pazzi per la mountain bike

Più informazioni su

Domenica 12 maggio 2019 si rinnova, per la nona volta, l’appuntamento annuale con Gavoi in Mountain Bike,
la manifestazione escursionistica a piedi e in mountain bike organizzata dall’Associazione Sportiva
Dilettantistica Bikin’Gavoi con il partenariato del Comune di Gavoi, il Consorzio BIM Taloro, Enel Green
Power, Allianz Assicurazioni e l’Agenzia Regionale Forestas. L’iniziativa mira a favorire, attraverso lo sport, la
conoscenza e la riscoperta dell’inestimabile patrimonio culturale e naturalistico del territorio.
L’itinerario in Mountain bike, lungo ventisei chilometri, attraverserà alcuni scorci dell’incantevole centro
storico del borgo barbaricino e le sue campagne fiorite, fino a raggiungere la cima del monte Pisanu Mele
(1.130 metri s.l.m.) e, da qui, regalare un ampio panorama mozzafiato ed entusiasmanti single track, con
passaggi sul granito e veloci discese tra i lecci. I biker avranno, inoltre, la possibilità di vedere l’abitato di
Lodine, la chiesa di San Giorgio, ubicata in una terrazza panoramica con vista sul lago di Gusana, l’attiguo
Nuraghe Trinta battallas che, in passato, fu teatro di innumerevoli battaglie, e l’area archeologica de
S’Iscrithola. Il giro si concluderà con l’attraversamento della diga di Gusana. Per i biker alle prime sarà
possibile girare in autonomia sulle rive del lago, dove il dislivello è quasi assente e il fondo compatto.
Gli amanti del trekking potranno scegliere tra ben due itinerari: il più impegnativo coprirà una distanza di 7,3
km; il secondo, più semplice, sarà lungo 6,49 km. In entrambi sarà possibile visitare le bellissime Domus de
Janas di Gurrai, scavate all’interno di un affioramento roccioso limato dal vento e circondate da lecci e
roverelle. Nel primo itinerario è previsto l’attraversamento di due piccoli e bassi cunicoli, scavati negli anni
venti in funzione della costruzione dello sbarramento del Gusana, avvenuta tra il 1959 ed il 1961. Per iscriversi
alla manifestazione è sufficiente compilare un modulo on line disponibile nel sito dell’Associazione
Bikin’Gavoi, dove sono pubblicate anche le informazioni dettagliate sull’evento.

Più informazioni su