Automobilismo: tre piloti della scuderia RO racing al via delle Svolte di Popoli

Automobilismo: tre piloti della scuderia RO racing al via delle Svolte di Popoli - Prosegue senza sosta anche nel fine settimana di Ferragosto, l'attività agonistica della scuderia RO racing. Tre i piloti del sodalizio di Cianciana presenti alla sessantesima edizione della cronoscalata Svolte di Popoli valida per il campionato italiano velocità della montagna.

Automobilismo: tre piloti della scuderia RO racing al via delle Svolte di Popoli

Automobilismo: tre piloti della scuderia RO racing al via delle Svolte di Popoli

Automobilismo: tre piloti della scuderia RO racing al via delle Svolte di Popoli – Prosegue senza sosta anche nel fine settimana di Ferragosto, l’attività agonistica della scuderia RO racing. Tre i piloti del sodalizio di Cianciana presenti alla sessantesima edizione della cronoscalata Svolte di Popoli valida per il campionato italiano velocità della montagna.

Automobilismo: tre piloti della scuderia RO racing al via delle Svolte di Popoli – Nemmeno il fine settimana vacanziero di ferragosto fermerà l’attività agonistica dei piloti della scuderia RO racing.

Nel fine settimana agonistico che sta per prendere il suo via ci saranno tre portacolori del sodalizio di Cianciana pronti a tenere alto il vessillo della scuderia siciliana in terra abruzzese.

A Popoli, in provincia di Pescara, alla sessantesima edizione della Svolte di Popoli, gara di velocità in salita valida per il Campionato italiano di velocità della montagna domani e domenica 14 agosto, Saverio Miglionico, Matteo Adragna e Antonino Torre saranno pronti a dare battaglia.

advertisement

Saverio Miglionico, al rientro dopo diversi mesi di inattività, sarà al via della manifestazione con la sua Osella Pa 21, curata dal Team Paco 74 Corse, con tanta voglia di tornare a fare capolino nelle zone nobili della classifica.

Esordio nella categoria Gt per Matteo Adragna. Il pilota di Carini, dopo la sua lunga militanza tra le storiche, ha deciso di passare alle vetture moderne e marcherà cartellino di presenza con una Porsche 911 Gt Cup dell’Autorlando.

Antonino Torre continuerà invece il suo impegno in Campionato con la sua Renault Clio Cup con cui ha al suo attivo una lunga striscia di risultati positivi.

“Siamo presenti anche nel Civm dove raccogliamo continue soddisfazioni – ha detto il presidente Rosario Montalbano – la nostra stagione non conosce pause”.

Articolo precedentePalcoscenici d’Estate – 2022 – IV edizione
Articolo successivoCovid, Rezza “Diminuisce ancora l’incidenza”
Michael Bonannini (La Maddalena, 8 Agosto 2000), è un regista, sceneggiatore e scrittore emergente. Ha studiato al Liceo Linguistico di La Maddalena, dove si è diplomato nel 2019. Nell'estate del 2018 ha frequentato il workshop "Plus Movie And Communication Course", presso la CSUN di Los Angeles, dove ha studiato storia del cinema e copywriting. Tra il 2019 e il 2020 ha frequentato la "Scuola di Altaformazione per Sceneggiatori Cinetelevisivi", (Associazione Script&Film), dove ha appreso le tecniche dello story-telling e della sceneggiatura cinetelevisiva. Il suo primo lavoro è del 2019, quando ha prodotto, scritto, diretto e interpretato il suo primo cortometraggio: "Arrivederci Casa", disponibile su YouTube. Durante l'estate 2020 ha prodotto, scritto e diretto il suo secondo cortometraggio: "Il Ragazzo Che Collezionava L'Uomo Ragno", anch'esso disponibile su YouTube. Il corto è stato proiettato fuori concorso al Premio Solinas 2020. Nell'Ottobre del 2020 si è trasferito a Cagliari per frequentare l' "Accademia D'Arte di Cagliari", nella triennale di Scrittura Creativa e Editoria, dove si è formato come scrittore, editor, correttore di bozze, blogger, poeta e giornalista. E' iscritto regolarmente alla Creative Writers Italia, con riconoscimento MISE. Il suo primo libro, "Spento: Parole di un cuore spezzato" è in tutte le Librerie e Store Online.