Cagliari: rapina un disabile della pensione

Denunciato per rapina aggravata un 23enne, pregiudicato, che il pomeriggio dello scorso 2 giugno nel quartiere Is Mirrionis di Cagliari ha aggredito un 50enne cagliaritano, affetto da grave disabilità, per rubargli il portafoglio nel quale aveva conservato la pensione appena ritirata.

L’uomo, subito dopo aver ritirato la pensione, si era fermato in un distributore h24 per comprare una bibita. Il rapinatore lo ha seguito e, quando lo ha trovato da solo all’interno del locale, ne ha approfittato per aggredirlo e strappargli dalla tasca il portafoglio. Nella colluttazione il disabile è stato sbalzato a terra.

Gli uomini della sezione reati contro il patrimonio della Squadra Mobile hanno identificato il soggetto grazie alle telecamere di videosorveglianza presenti in zona.

Il cittadino straniero attualmente si trova in carcere, perché il 16 giugno scorso era stato arrestato in flagranza dalle Volanti, dopo aver rapinato una collanina d’oro a una passante. Il fatto era successo nella centralissima via Roma a Cagliari.

advertisement