Autotrasporto: Mura (Pd), troppo lunga attesa per credito imposta

Carabinieri - Mura (Pd)

La presidente della commissione Lavoro della Camera Romina Mura (Pd), si è pronunciata a proposito della nuova protesta dei camionisti sardi a Cagliari, che stamane hanno attivato un sit-in davanti al porto e fatto pervenire una lettere al prefetto del capoluogo sardo.

“Gli autotrasportatori sono da troppo tempo in attesa dell’emanazione del decreto attuativo per l’erogazione dei 500 milioni di euro a favore del settore, contenente le modalità operative per poter fruire del credito d’imposta nella misura del 28% della spesa sostenuta nel primo trimestre del 2022 per l’acquisto di gasolio.

Dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del cosiddetto Decreto Aiuti sono passati più di due mesi e le imprese hanno finora sostenuto i costi esorbitanti dei carburanti per lavorare. In periodo d’emergenza non ci possiamo permettere i tempi lunghi cui siamo stati male abituati da decenni: fuori dai Ministeri c’è un mondo che deve andare avanti e le nuove mobilitazioni degli autotrasportatori sardi sono un altro segnale”.

“Chiedo al ministro Giovannini di attuare misure rapide e incisive – aggiunge Mura – per sollevare il peso che grava sulla movimentazione delle merci su gomma, in Sardegna doppiamente penalizzato dal costo dei traghetti. In particolare la speculazione è un flagello cui – conclude – si dovrebbe riuscire a tagliare le unghie”.

advertisement