Bardunfula: il Festival dei bambini, delle bambine… e della scuola

Bardunfula:
Fonte foto: facebook.com

Saranno giornate speciali, quelle che affronteranno gli alunni e le alunne dell’I.C. “Pasquale Tola” di Sassari dal 27 al 29 maggio. Saranno loro infatti a curare la sezione musicale della terza edizione del Festival Bardunfula: più di cento piccoli musicisti dai 9 ai 13 anni si esibiranno con il coro Shimbalajè delle classi quarte della primaria di via Duca degli Abruzzi, il coro Maria Carta e la Jazz Band della scuola secondaria di via Monte Grappa.

L’I.C. Pasquale Tola partecipa con entusiasmo al Festival Bardunfula che si contraddistingue per un’altissima scelta qualitativa degli ospiti, delle attività proposte e dei libri presentati. Non il solito Festival per bambini, insomma, ma un Festival dei bambini e con i bambini.

I piccoli della primaria a indirizzo Montessori di via Rockefeller del Tola, inoltre, insieme a insegnanti e genitori incontreranno lo scrittore e formatore montessoriano Ruggero Poi, durante la presentazione dei suoi libri e nei laboratori tematici da lui condotti.

Le dichiarazioni

Daniele Salis, associazione Il Colombre: “Bardunfula nasce all’improvviso: diversi genitori dei bambini che frequentavano le nostre iniziative ci chiesero come mai non c’era un festival letterario per bambini e lo facemmo al mercato civico.

advertisement

Dopo la pandemia, l’anno scorso, la seconda edizione l’abbiamo organizzata negli Orti di San Pietro perché ci permetteva di svolgere tutto in sicurezza.

Quest’anno il festival è cresciuto: abbiamo un comitato scientifico costituito da disegnatori, illustratori, pedagogisti”