Nasce T.R.E.D. il liceo per la Transizione Ecologica

Nasce T.R.E.D. il liceo per la Transizione Ecologica

A partire dall’anno scolastico 2022/2023, gli studenti italiani avranno a disposizione un nuovo liceo.

Nasce T.R.E.D. ovvero si tratta del Liceo quadriennale Scienze Applicate per la Transizione Ecologica, un percorso formativo di durata di 4 anni promosso dal consorzio Elis e Snam, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione.Il nuovo Liceo segue gli obiettivi del PNRR e del Piano “RiGenereazione Scuola”.

Il Liceo T.R.E.D. presenta diverse innovazioni sia sul piano del metodo che dei contenuti ed è il risultato di una stretta collaborazione tra scuole, imprese e università.

I contenuti didattici del primo anno, ad esempio, sono sviluppati dal Politecnico di Milano, Tor Vergata, Università di Padova, Università Lumsa in collaborazione con le aziende del Consorzio ELIS quali Amazon Web Services, A2A, Autostrade, CDP Venture Capital, Generali Italia, Snam e Iren.

advertisement

Il nuovo corso di studi permetterà il conseguimento della maturità Scientifica in soli 4 anni permettendo, quindi, agli studenti di poter intraprendere la propria carriera universitaria a soli 18 anni.Il programma di insegnamento prevede un focus particolare sulla transizione ecologica, digitale e sullo sviluppo sostenibile, pur mantenendo gli insegnamenti classici di materie STEM e Humanities quali matematica, fisica, storia, geografia, filosofia e italiano.

Inoltre, il programma formativo presenta anche delle lezione svolte in lingua inglese e una preparazione adeguata al sostenimento della certificazione Cambridge di livello B2.Lo sviluppo delle competenze sarà favorito grazie ad un continuo dialogo tra scuole, università e imprese. Infatti, le classiche lezioni saranno affiancate da project work e tirocini estivi, soggiorni all’estero, settimane di approfondimento, e workshop settimanali condotti da esperti a cui potranno partecipare tutte le scuole tramite internet.

Robotica, intelligenza artificiale e sostenibilità, per citarne alcune, stanno assumendo un ruolo sempre più importante non solo per la maggior parte dei Paesi (si pensi alle diverse manovre in atto in Italia per massimizzare la produzione di energia da fonti rinnovabili quali l’energia solare), ma anche nella nostra vità di tutti i giorni.

Ecco perché il Liceo TRED rappresenta una grande opportunità per gli studenti italiani.

Inoltre, bisogna considerare che l’80% dei lavori futuri richiederà competenze STEM e che nei prossimi 3 anni le aziende saranno alla ricerca di circa 3 milioni e mezzo di profili con competenze sul digitale.Attualmente, hanno aderito alla sperimentazione del Liceo per la transizione ecologica e digitale 27 scuole superiori in tutta Italia.

Dal prossimo settembre, infatti, gli studenti italiani potranno frequentare il Liceo TRED in Sicilia, Abruzzo, Emilia Romagna, Campania, Veneto, Lombardia, Puglia, Marche, Basilicata, Liguria, e Lazio.Si possono trovare ulteriori informazioni sugli istituti aderenti visitando il portale del consorzio elis.