La solidarietà del CNDDU nei confronti di don Maurizio Patriciello, impegnato nella lotta alle mafie

Giornata internazionale della gastronomia sostenibile
Il CNDDU ricorda Bob Kennedy

 

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani esprime la propria solidarietà e vicinanza nei confronti di don Maurizio Patriciello, il parroco del Parco Verde di Caivano, in provincia di Napoli per le minacce ricevute e per l’impegno profuso a favore della legalità.

In un territorio in cui le ecomafie sono sensibilmente presenti e compromettono la salute di tante generazioni sapere che alcuni levano la loro voce per difendere il futuro soprattutto dei più giovani è indizio di una tensione emotiva e morale che pervade ancora tanti strati della nostra società. Molti sacerdoti come don Pino Puglisi, don Peppe Diana ed altri che “militano” anche oggi nelle loro parrocchie incidono con spirito caritatevole, ma anche con fermezza nel loro territorio, richiamando e risvegliando speranza e coscienze.

advertisement

La scuola sia vicina a tali figure, spronando i giovani ad autodeterminarsi e a scegliere la via del rispetto degli altri e di sé stessi.

prof. Romano Pesavento

Presidente CNDDU