Poste Italiane: Oristano – La cartolina e l’annullo per la giornata mondiale della donna nell’ufficio postale di Via Mariano

Poste Italiane: Oristano - La cartolina e l’annullo per la giornata mondiale della donna nell’ufficio postale di Via Mariano

Poste Italiane: Oristano – La cartolina e l’annullo per la giornata mondiale della donna nell’ufficio postale di Via Mariano

Oristano, 4 marzo 2022 – Poste Italiane celebra anche quest’anno la Giornata Internazionale della Donna con una cartolina filatelica e un annullo speciale.

Un’occasione unica per ogni collezionista o per chi, semplicemente, vuole ricordare in modo originale una giornata particolare, facendo dono della cartolina a una persona cara o inviando un messaggio a un destinatario.

Sull’immagine della cartolina, realizzata attraverso una lavorazione grafica lucidata con lo scopo di darne maggiore evidenza e in un gioco di luminosi colori, si possono intravedere alcuni francobolli dedicati a storici volti femminili, tra cui quello dedicato alla scrittrice Premio Nobel nuorese Grazia Deledda, emesso nello scorso mese di settembre, a 150 anni dalla nascita.

advertisement

Il prodotto filatelico sarà disponibile nell’ufficio postale con sportello filatelico di Oristano Centro (via Mariano), oltre che negli “Spazio Filatelia” del territorio nazionale e dal 2 all’8 marzo sarà disponibile anche l’annullo speciale rettangolare.

Poste Italiane è un’azienda con una presenza femminile molto alta nella sua forza lavoro anche a in provincia di Oristano: la grande attenzione che da sempre l’Azienda rivolge a tematiche come la parità di genere ha portato a registrare 28 uffici postali “rosa”, dove cioè la presenza dei propri dipendenti è quasi interamente al femminile, soprattutto nei ruoli di responsabilità.

Articolo precedente8 Marzo: ingresso gratuito delle donne nei musei anche nell’Isola
Articolo successivoCagliari in serie positiva, con la Lazio a caccia di altri punti
Michael Bonannini (La Maddalena, 8 Agosto 2000), è un regista, sceneggiatore e scrittore emergente. Ha studiato al Liceo Linguistico di La Maddalena, dove si è diplomato nel 2019. Nell'estate del 2018 ha frequentato il workshop "Plus Movie And Communication Course", presso la CSUN di Los Angeles, dove ha studiato storia del cinema e copywriting. Tra il 2019 e il 2020 ha frequentato la "Scuola di Altaformazione per Sceneggiatori Cinetelevisivi", (Associazione Script&Film), dove ha appreso le tecniche dello story-telling e della sceneggiatura cinetelevisiva. Il suo primo lavoro è del 2019, quando ha prodotto, scritto, diretto e interpretato il suo primo cortometraggio: "Arrivederci Casa", disponibile su YouTube. Durante l'estate 2020 ha prodotto, scritto e diretto il suo secondo cortometraggio: "Il Ragazzo Che Collezionava L'Uomo Ragno", anch'esso disponibile su YouTube. Il corto è stato proiettato fuori concorso al Premio Solinas 2020. Nell'Ottobre del 2020 si è trasferito a Cagliari per frequentare l' "Accademia D'Arte di Cagliari", nella triennale di Scrittura Creativa e Editoria, dove si è formato come scrittore, editor, correttore di bozze, blogger, poeta e giornalista. E' iscritto regolarmente alla Creative Writers Italia, con riconoscimento MISE. Il suo primo libro, "Spento: Parole di un cuore spezzato" è in tutte le Librerie e Store Online.