I carabinieri della Stazione di San Sperate sono intervenuti in via Vallermosa località Case Sparse causa incendio

I carabinieri della Stazione di San Sperate sono intervenuti in via Vallermosa località Case Sparse causa incendio

I carabinieri della Stazione di San Sperate sono intervenuti in via Vallermosa località Case Sparse causa incendio

Due giorni fa Decimoputzu, i carabinieri della Stazione di San Sperate sono intervenuti in via Vallermosa località Case Sparse, in quanto ignoti avevano appiccato un incendio che aveva danneggiato un’autovettura Peugeot 206, di proprietà di un 41enne di Sestu, operaio.

Da ulteriori accertamenti è emerso che il veicolo era stato rubato il 10 febbraio scorso proprio a Sestu.

Sul posto era intervenuta anche una squadra dei vigili del fuoco di Iglesias che aveva proceduto ad estinguere il rogo.

advertisement

Ieri a Decimomannu i carabinieri della locale Stazione hanno ricostruito la vicenda, denunciando in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari per ricettazione un 44enne senza fissa dimora di Decimoputzu, disoccupato con numerose precedenti denunce a carico.

Egli è stato identificato come l’autista della autovettura rubata e poi bruciata di cui andiamo discorrendo. Immagini riprese da un sistema di videosorveglianza rintracciato dai carabinieri non lasciano dubbi in merito.

Articolo precedenteUn miliardo sull’Einstein Telescope, Deriu (PD): “Occasione unica per il futuro della Sardegna”
Articolo successivoCodici: app di incontri e profili fake, è boom di truffe
Michael Bonannini (La Maddalena, 8 Agosto 2000), è un regista, sceneggiatore e scrittore emergente. Ha studiato al Liceo Linguistico di La Maddalena, dove si è diplomato nel 2019. Nell'estate del 2018 ha frequentato il workshop "Plus Movie And Communication Course", presso la CSUN di Los Angeles, dove ha studiato storia del cinema e copywriting. Tra il 2019 e il 2020 ha frequentato la "Scuola di Altaformazione per Sceneggiatori Cinetelevisivi", (Associazione Script&Film), dove ha appreso le tecniche dello story-telling e della sceneggiatura cinetelevisiva. Il suo primo lavoro è del 2019, quando ha prodotto, scritto, diretto e interpretato il suo primo cortometraggio: "Arrivederci Casa", disponibile su YouTube. Durante l'estate 2020 ha prodotto, scritto e diretto il suo secondo cortometraggio: "Il Ragazzo Che Collezionava L'Uomo Ragno", anch'esso disponibile su YouTube. Il corto è stato proiettato fuori concorso al Premio Solinas 2020. Nell'Ottobre del 2020 si è trasferito a Cagliari per frequentare l' "Accademia D'Arte di Cagliari", nella triennale di Scrittura Creativa e Editoria, dove si è formato come scrittore, editor, correttore di bozze, blogger, poeta e giornalista. E' iscritto regolarmente alla Creative Writers Italia, con riconoscimento MISE. Il suo primo libro, "Spento: Parole di un cuore spezzato" è in tutte le Librerie e Store Online.