Il valore di RTP, un concetto matematico che può aiutare a vincere ai giochi

Il valore di RTP

Il valore di RTP, un concetto matematico che può aiutare a vincere ai giochi

Le probabilità di vincita sono a tuo favore o no: cosa ci dicono l’RTP e la matematica?

L’indicatore del payout di un gioco può aiutare a selezionare quelli più generosi, ma la probabilità non indica la certezza di vincere

Nel mondo dei giochi e delle probabilità legate a un esito piuttosto che a un altro, vengono spesso tirati in ballo dei concetti matematici, come la probabilità. In molti casi tali concetti vengono semplificati ed utilizzati per indicare se un gioco può far vincere o meno un giocatore. Tra i vari elementi che rappresentano degli indici di valutazione da parte dei giocatori, ma sono anche parametri imposti dalle autorità statali, vi è l’RTP.

La sigla è un acronimo per le parole inglesi Return to Players, che in italiano viene tradotto come “ritorno in vincite ai giocatori”. Gli appassionati di giochi, anche se non sono esperti in matematica, sanno che per capire quali sono le slot online che pagano di più bisogna scegliere le slot online con RTP più alto. Cerchiamo di capire cosa significa RTP nei fatti concreti, perché è importante e se può effettivamente essere un indicatore per i giochi più generosi.

advertisement

Cos’è l’RTP, significato e come viene calcolato

L’indicatore RTP si esprime con una percentuale che indica la quota che nel lungo periodo un gioco specifico restituirà al giocatore. L’RTP può essere calcolato tramite un approccio teorico o simulato a seconda del tipo di gioco. Senza andare nel dettaglio, la percentuale di ritorno dei giochi viene calcolata valutando o simulando ogni combinazione possibile. Questo viene fatto attraverso sofisticati programmi.

Ad esempio per calcolare RTP, slot machine o roulette, vengono analizzate sulla base delle tabelle dei pagamenti e delle combinazioni possibili. Tali valutazioni tengono conto del gioco di base, delle funzionalità extra e dei giochi jackpot. Si considerano i dati applicati a migliaia di giocate per arrivare a una media che rispecchi la realtà.

Molti produttori indicano il valore dell’RTP insieme alle altre informazioni dei giochi. Spesso questo valore viene definito “RTP teorico” dato che viene calcolato su delle simulazioni. Ma i giocatori alla ricerca delle slot con RTP più alto possono anche leggere i dati reali. Si tratta dei valori effettivi degli RTP slot, pubblicati periodicamente da alcuni siti di casinò online sulle giocate realmente effettuate dai giocatori.

Slot con RTP alto: meglio cercarle online

L’RTP, spesso indicato anche come payout, ha significato non solo per i giocatori ma anche nell’ambito della regolamentazione del gioco. Infatti il valore di RTP è legato alla collocazione finale di un gioco. In base alla legge Italiana, le slot machine presenti nelle sale giochi sul territorio, nei bar o negli altri esercizi devono avere un RTP minimo del 65%. Le slot online invece devono avere un RTP minimo del 90%. Questo in pratica suggerisce che le slot con RTP più alto sono quelle presenti sui siti di casinò legali.

Anche quando si leggono le pagine su RTP faq, le domande frequenti sul tema sono sempre dello stesso tipo: è vero che con le slot con RTP alto, o con un blackjack con RTP alto, si vince di più? La risposta è: mediamente sì, ma va spiegata.

Cosa significa RTP, un esempio concreto

In generale, i giochi con un RTP più alto sono una scelta migliore rispetto a quelli con una percentuale più bassa. Ma ricordiamo che questo valore è calcolato su migliaia di giocate e se il gioco in questione ha una volatilità alta, potrebbero essere teoricamente necessari migliaia di giri prima di avvicinarsi al vero RTP.

A questo punto urge un esempio pratico: prendiamo il caso di una slot con RTP del 94%. La percentuale indica che mediamente su 100 euro giocati, 94 vengono restituiti in vincite ai giocatori e 6 rappresentano il vantaggio del banco, o se si preferisce il guadagno del casinò. Questo però non significa che ogni giocatore che investe 100€ in quella slot, se ne tornerà a casa con 96€. Se così fosse non avrebbe molto senso giocare. Ci saranno giocatori che perderanno i loro 100€, o parte di essi, altri che guadagneranno molto di più di quanto giocato.

Per concludere dunque le slot con RTP alto sono da preferire a quelle con RTP più basso, ma non sono una garanzia di vincita sicura per il giocatore. Al tempo stesso, non è detto che le slot da bar con RTP minimo del 65%, quando funzionano regolarmente, non possano regalare premi ai giocatori.

 

Fonti foto:

https://www.lineaedp.it/news/46525/dalla-tecnologia-allintrattenimento-alla-sicurezza-come-il-calcolo-della-probabilita-influenza-le-nostre-vite/

https://www.ragusanews.com/attualita-macchinette-da-bar-in-italia-numeri-e-fatturato-slot-machine-in-italia-135292/

https://www.saschinaonline.org/10-ways-to-win-big-in-online-slots-2020/