Alfabetizzazione finanziaria: gli italiani i più distanti dal trading online

Trading online

Alfabetizzazione finanziaria: gli italiani i più distanti dal trading online

Se sei una delle molte persone che si stanno sempre più avvicinando al mondo del trading online e delle monete digitali, allora ti interesserà sicuramente la guida di tradingtop a come investire in criptovalute.

Questo settore sta stimolando, negli ultimi anni soprattutto, l’interesse di tantissime menti brillanti che vogliono imparare tutto quel che c’è da sapere su come investire i loro soldi e farli fruttare. Infatti, se si è abbastanza furbi e accorti, è possibile far crescere nel tempo il proprio capitale in maniera esponenziale.

Il trading di criptovalute, però, sebbene sia diventato a tutti gli effetti un topic alla moda, non è un argomento molto facile da apprendere. Questo vale soprattutto per gli italiani, purtroppo.

advertisement

Infatti, il popolo che abita nel Bel Paese ha tra i più alti tassi di analfabetizzazione finanziaria: il che vuol dire che non abbiamo una buona cultura di base per riuscire a comprendere anche solo i concetti fondamentali che riguardano il mondo degli investimenti e della finanza.

Queste sono per lo più cose che guardiamo in televisione e ci ricordano qualche miliardario in giacca e cravatta diretto a Wall Street (e che se tutto va bene non fa il serial killer di notte, come Christian Bale). In realtà, il settore è andato avanti con gli anni e non è più come lo abbiamo visto e per tanto tempo sognato grazie a film come Una donna in carriera. La finanza è quella Decentralizzata e tutte le vere operazioni di mercato ormai si svolgono via internet.

Sono tante le cose che dobbiamo ancora imparare al riguardo, ma fortunatamente ci sono i portali dedicati all’argomento e che possono spingerci sempre più all’interno di questo meraviglioso universo fatto di opportunità e possibilità di arricchimento.

Ormai potremmo definire il trading online come la nuova “caccia all’oro”. Non ci serve un piccone e non dobbiamo andare nelle lande desolate del Nord America per farlo, ma basta semplicemente avere un computer, una connessione wifi e, naturalmente, tanta, tantissima voglia di imparare un nuovo, entusiasmante mestiere.

Perché gli italiani sanno poco o niente della Finanza?

I dati sono chiarissimi. In pratica, evidenziano che solo circa un terzo degli italiani è davvero capace di comprendere i termini specialistici basilari.

Insomma, questo dice che quando al TG arriva il momento delle notizie finanziarie, la maggior parte della gente non riesce a dare un significato a nessuna delle parole utilizzate. Potrebbero pure parlare una lingua straniera, sarebbe la medesima cosa.

Il motivo per cui la situazione attuale è così grave è senza dubbio il basso tasso di interesse. Gli italiani sono stati portati a interessarsi ad altro e non vedono nella Finanza qualcosa di determinante da comprendere per vivere meglio le loro vite.

L’interesse collettivo è spostato su altro, come il lavoro fisso a tempo indeterminato all’interno delle amministrazioni statali oppure la speranza di arricchirsi aprendo un bar o un negozio di rustici.

Siamo ancora legati fortemente a un concetto di “robe finanziarie” che spingono le persone a correre tutto il giorno in giacca e cravatta e con una ventiquattrore in mano. E l’idea ci inorridisce. Mentre la situazione odierna è tutt’altro che questa.

Fare trading online, oggi, è spassoso. Si tratta di un’attività incredibilmente emozionante ed entusiasmante, perché puoi farla anche da casa e personalizzare il tuo lavoro come più desideri. Certo, si tratta anche di un rischio, ed è per questa ragione che molti partono da cifre bassissime.

Ma ci sono dei modi per migliorare la propria alfabetizzazione finanziaria

La risposta potrebbe essere molto ampia nel senso che potrebbero essere vari i  modi come per esempio  leggere la guida alla felicità finanziaria di MyMac , che spiega come imparare ad essere indipendenti sotto questo punto di vista e soprattutto  a imparare come investire .

Diciamo che gli esperti affermano che  ci vorrebbe un miglioramento, partendo per esempio dal  sistema scolastico che è poco attento a questi temi e che quindi non dà delle basi e  dei punti di riferimento agli studenti..

Ma visto il mondo in cui viviamo, e anche la crisi economica che spesso si ripete, riteniamo che questa mancanza della scuola sia una cosa molto grave.

Inoltre nonostante alcune iniziative lodevoli che ci sono state in questi anni in Italia come per esempio il mese dell’educazione finanziaria, ancora la differenza con gli altri paesi è veramente enorme e deve essere colmata.

Quindi ci si chiede cosa può fare una singola persona.

Diciamo che un aiuto rilevante può arrivare dagli operatori finanziari, anche se dobbiamo dire negli ultimi anni la concorrenza tra i Broker cfd è aumentata moltissimo.

Di conseguenza è proprio la necessità di dover battere tanti competitor ha spinto molti broker  ad offrire nuove risorse e nuovi strumenti ai principianti degli investimenti nel senso che si è iniziato a dare  molta più importanza alla formazione e all’educazione finanziaria di un trader.

Quindi ora possiamo trovare tanti Broker che offrono agli utenti nuovi delle risorse gratuite, degli strumenti molto importanti che si rivelano fondamentali per iniziare a entrare nel mondo del Trading per esempio e quindi sono valide per chi è alle prime armi per quanto riguarda gli investimenti.

In passato ci possiamo riferire a delle guide in pdf che sono molto ricche ma non solo perché spesso si trovano anche addirittura dei webinar o degli eventi del vivo, live streaming con gli esperti del settore e quindi le possibilità sotto questo punto di vista sono tante.

Conclusioni

In conclusione relativamente alla alfabetizzazione finanziaria possiamo dire che  l’importante è essere consapevoli di partire dal basso e di dover iniziare un nuovo percorso formativo ed educativo.

Ed anche se il sistema offre poco la singola persona per se stessa può fare la differenza.

La tecnologia e internet in questo senso riteniamo siano  molto utili e  infatti in tanti siti si possono trovare delle guide veramente molto ricche molto utili nonché anche pratiche che serviranno anche per accrescere le competenze di chi è alle prime armi e vuole imparare a fare Trading on-line o investire in borsa.

Inoltre queste guide sono seguite da libri che si occupano anche di insegnare quella che è la parte emotiva e mentale relativamente gli investimenti