5 motivi per cui le vacanze in barca in Sardegna diventeranno le tue preferite

vacanze in barca in Sardegna

5 motivi per cui le vacanze in barca in Sardegna diventeranno le tue preferite

Vacanze in barca in Sardegna: Certo, il titolo potrebbe farvi esclamare “Vorrei ben vedere, ma posso permettermele?”. La risposta è un sonoro “sì”! Sapevate che c’è un comodissimo sito, Click&Boat, che vi permette di accedere a questa tipologia di vacanza nel modo che sognate senza per forza sborsare una cifra astronomica? Il segreto è prenotare per tempo, anche per avere maggiore disponibilità di scelta per quanto riguarda le imbarcazioni.
Ma vediamo più da vicino perchè un’isola come la Sardegna sarebbe d’uopo visitarla in barca: nelle prossime righe, i cinque principali motivi che vi ingolosiranno e vi faranno noleggiare un gommone a Palau o un qualsiasi altro tipo di imbarcazione!

1. LA SICUREZZA
Inutile girarci intorno, viviamo tempi preoccupanti dal punto di vista sanitario: viaggiare in modo sicuro deve essere una nostra priorità, soprattutto quando di mezzo c’è la nostra famiglia. Ecco allora che una barca, con la solitudine che ci regala, potrebbe essere proprio la scelta migliore per preservare la salute nostra e delle persone che amiamo. Dimenticate le affollatissime spiagge e dedicatevi al culto del mare aperto: con i servizi che la Rete vi offre, si può!

2. SCOPRIRE POSTI ALTRIMENTI INACCESSIBILI
Non ce lo nascondiamo: ogni luogo di mare ha i suoi posti segreti, quelli accessibili solo via mare, appunto. Cale silenziose e deserte, poste dopo sentieri piuttosto pericolosi potrebbero essere per voi accessibilissime grazie al raggiungimento via mare. Veri e propri paradisi silenziosi, a disposizione vostra e della vostra famiglia (o del vostro gruppo di amici, a seconda della vacanza che state pianificando). Insomma, baie, cale e calette non saranno per voi un problema, almeno per quanto concerne la loro accessibilità.

advertisement

3. NON PER FORZA SERVE LA PATENTE NAUTICA
A seconda del mezzo che intendete noleggiare, sappiate che potrebbe non servirvi una patente nautica: per un gommone, ad esempio, non avrete alcun problema. E se invece voleste passare un’intera settimana in barca? Nessun problema: se non avete patente nautica, sappiate che, assieme al mezzo, potrete avere a vostra disposizione anche uno skipper esperto, che possa prendersi le responsabilità della navigazione, dell’attracco e delle varie formalità portuali al posto vostro, senza dimenticare la conoscenza del mare e dei pericoli dei suoi fondali bassi. Insomma, un servizio all inclusive per una vacanza da dieci e lode!

4. OGNI GIORNO UN LUOGO DIVERSO
Una piccola crociera privata potrebbe essere la soluzione ideale qualora abbiate voglia di fare scoperte di luoghi sensazionali ogni giorno. Immaginate: ogni sera un nuovo piccolo porticciolo a cui attraccare, sulle varie coste dell’isola, per assaggiare tutti i piatti tipici che questa meravigliosa regione ci mette a disposizione, ma in una località diversa! Colurgiones a Porto Taverna e Malloreddus alla Maddalena: cosa si potrebbe desiderare di più?

5. UNA VACANZA GREEN
Se il tema della sostenibilità ambientale delle vostre vacanze vi sta particolarmente a cuore, sappiate che noleggiare una barca a vela o un catamarano le renderà perfette per il vostro scopo: preservare l’ambiente e ridurre la vostra impronta. Veleggiate tra le cale sarde con la coscienza pulita, lasciando pulito l’ambiente!