Il Rally Terra Sarda entra nel Tour European Rally

Nel 2022 il Rally Terra Sarda assumerà una veste europea: la gara, organizzata dalla Porto Cervo Racing, farà parte del TER Tour European Rally e chiuderà l’importante Serie internazionale.

Il Rally Terra Sarda e la Porto Cervo Racing continuano a regalare novità. Se la nona edizione del “Terra Sarda” valida come prova della Coppa Rally di Zona ACI Sport è ormai alle porte (1-3 ottobre 2021), lo staff organizzativo della Porto Cervo Racing sta già predisponendo il percorso e tutte le caratteristiche dell’edizione 2022 del Rally che sarà valido come ultima prova del Tour European Rally.

L’importante Serie internazionale, che per la prima volta farà tappa in Sardegna, vedrà nel
Rally Terra Sarda tre campionati: il TER Tour European Rally, il TER Historic e l’eTer ossia il Tour European Rally energie alternative.

“Il TER è una Serie internazionale, approvata dalla FIA, che nel 2022 sarà al settimo anno”, ha detto Luca Grilli, organizzatore e promotore del Tour European Rally, “nel 2016 è nato il Tour European Rally, nel 2019 il TER Historic e, successivamente, l’eTER. Il Rally Terra Sarda sarà l’ultima prova di tutti e tre i campionati e la splendida cornice di Porto Cervo ospiterà il galà di premiazione della stagione 2022. Stagione che vede già confermati importanti e famosi appuntamenti, tra i quali, oltre al Rally Terra Sarda: il Rallye Antibes Côte d’Azur tra i più importanti in Europa, il Rallye du Chablais in Svizzera evento valido come prova dell’ERT European Rally Trophy, il Rally città di Arezzo e probabilmente il Rallye che si disputerà in Georgia.

advertisement

A livello televisivo il TER copre più di 150 nazioni al mondo, con i tre campionati, il 97% del territorio mondiale e, sempre a livello televisivo, molto spesso, le nostre gare vengono trasmesse in prima serata, in sette lingue diverse. Nel nostro sito www.terseries.com oltre a tutte le informazioni e le news sono presenti le TV partner e, un altro aspetto da sottolineare, presente anche nell’introduzione del sito, il Tour European Rally è un
progetto legato al turismo, sono eventi Rally ma in un contesto turistico e, come promoter,
collaboriamo con gli organizzatori per la crescita dell’evento.

Il TER è un concetto innovativo di Serie di Rally internazionali, un perfetto connubio tra il lato sportivo e quello turistico degli eventi e dei luoghi che consentono una promozione su misura. Questa è la base del progetto TER”.

Da oltre vent’anni, la scuderia Porto Cervo Racing promuove il motorsport e tutto ciò che concerne l’automobilismo. Negli ultimi undici anni ha organizzato venti Rally, durante i quali ha unito l’aspetto sportivo a quello culturale e, non ultimo, ha promosso e valorizzato il territorio, una vera “vetrina” internazionale che fa scoprire i paesaggi inediti e di incomparabile bellezza della Sardegna.

“Siamo orgogliosi di essere entrati a far parte del Tour European Rally”, ha commentato Mauro Atzei, presidente della scuderia Porto Cervo Racing, “non solo come importante obiettivo raggiunto dalla scuderia, ma di tutti gli sportivi per la promozione della Sardegna. Infatti, il TER è una grande con veste europea, per una gara, il Rally Terra Sarda, che in questi anni ha avuto l’apprezzamento degli equipaggi e dei tanti appassionati, ma soprattutto, una valutazione molto alta da parte dei tecnici e supervisori.

L’edizione 2022 del Rally Terra Sarda avrà una maggiore quantità di chilometri di prove speciali e abbraccerà un territorio molto vasto, dall’Ogliastra alla Gallura, votato ai grandi eventi turistici”.

Intanto, la Porto Cervo Racing continua a predisporre gli ultimi accorgimenti necessari per dar vita alla 9ª edizione del Rally Terra Sarda, del 1° Rally Terra Sarda Storico e della 1ª Regolarità Sport Terra Sarda in programma dal 1° al 3 ottobre 2021.

Il 9° Rally Terra Sarda (iscrizioni aperte dal 2 settembre), oltre ad essere valido come prova della Coppa Rally di Zona ACI Sport (la finale nazionale si terrà l’ultimo weekend di ottobre al 41° Rally Città di Modena) sarà valido per il Sardegna Rally Cup, per il Trofeo Open N5, per la Serie R Italian Trophy e per il Campionato Rally Delegazione Sardegna.

Anche la prima edizione del Rally Terra Sarda Storico avrà la sua validità: sarà il penultimo round del Campionato Rally Storici Delegazione Sardegna ACI Sport.

Per tutte le informazioni relative al Rally Terra Sarda in programma dal 1° al 3 ottobre 2021, è possibile visitare le pagine Social dell’evento, il sito internet della scuderia Porto Cervo Racing all’indirizzo https://www.portocervoracing.it/web/rallyterrasarda/, inviare un’e-mail a: info@portocervoracing.com, e nella pagina YouTube del Team, al seguente link
https://www.youtube.com/watch?v=9-fC8S2NkvM è stato pubblicato il video di presentazione della gara, con la descrizione del programma e delle prove speciali.