Palau. Piano Urbanistico Comunale: va al gruppo associato del prof. arch. Francesco Karrer, insieme alla società romana Asset

L’affidamento della redazione degli elaborati del Puc, del Pai e della Valutazione Ambientale Strategica

Piano Urbanistico Comunale

Palau. Piano Urbanistico Comunale: va al gruppo associato del prof. arch. Francesco Karrer, insieme alla società romana Asset

Piano Urbanistico Comunale. Guidato dal prof. Karrer, il primo incontro operativo del pool di esperti si è svolto lunedì 12 luglio in aula consiliare, alla presenza del sindaco Manna, degli altri amministratori e dei responsabili del Comune

 

Professionista di fama nazionale e professore ordinario di Urbanistica all’Università di Roma La Sapienza, ora a riposo, Francesco Karrer ha ricoperto vari incarichi pubblici: tra di essi, è stato Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici e Commissario Straordinario al Porto di Napoli.

advertisement

Autore di pubblicazioni scientifiche in Italia e all’estero e collaboratore di testate giornalistiche, figura tra le più rappresentative in materia di urbanistica, ha svolto studi e ricerche nella programmazione, progettazione e consulenza sui temi della pianificazione territoriale, urbanistica, ambientale e di settore in tema di trasporti e insediamenti produttivi.

Tra i numerosi organismi per i quali ha lavorato si annoverano enti pubblici statali, quali la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero degli Affari Esteri, il Ministero della Marina Mercantile, il Ministero dei LL.PP., il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Ministero del Commercio Estero, il Ministero dei Trasporti, il Ministero dell’Ambiente.

Ed ancora l’ANAS, l’Ente Ferrovie dello Stato, la Regione del Veneto, la Regione Emilia-Romagna, la Regione Lombardia, oltre ad organizzazioni internazionali come OCSE, Consiglio d’Europa, CEE, ONU, istituti scientifici e società di ingegneria di importanza nazionale, enti preposti alla assistenza e allo sviluppo del Mezzogiorno ed associazioni di categoria.

Per approfondire >>