Sassari: il debutto di “Azuni News TV” con la rubrica “Eureka Show”

La rubrica si occupa di interviste a docenti, personale scolastico e alunni.

Eureka SHow

Il progetto:”Eureka Show”

“Azuni News”, il giornale scolastico on-line del Liceo Azuni di Sassari che ha esordito in rete ormai due anni e mezzo fa, raddoppia e inaugura lo spazio televisivo “Azuni News TV”. Dopo gli articoli, le interviste, i racconti, le poesie, le foto, i disegni e i filmati, è stata pubblicata la registrazione della prima puntata di “Eureka Show”, una rubrica con interviste a docenti, personale scolastico e alunni.

Si tratta di una produzione completamente autonoma, nata da un’idea degli studenti Tullio Meloni, Diego Mellino e Giorgio Sanna, della classe 2a F, che hanno scritto la sceneggiatura, allestito la scenografia, realizzato le riprese e curato il montaggio.

azuni news tv - eureka show

advertisement

La prima puntata

A sottoporsi per primo alle domande talvolta irriverenti del conduttore Tullio Meloni è stato Nicola Cadoni, docente di greco e latino, che gli ideatori del programma hanno scelto come loro primo ospite nello studio attrezzato in un’aula dell’istituto in orario pomeridiano, nel pieno rispetto di tutte le norme anticovid.

L’intervista ha puntato a scoprire gli aspetti inediti del “prof”, dalle motivazioni che lo hanno spinto a insegnare fino ai suoi interessi e alle sue risposte a grandi interrogativi di stretta attualità, con tanto di lancio introduttivo, spot intermedio, finale a sorpresa durante la sigla di chiusura e trailer di presentazione.

eureka show

Gli obiettivi

Il primo ciclo di “Eureka Show”, che nell’intenzione dei suoi ideatori vuole unire i contenuti della cultura classica agli echi della cronaca con una formula da cabaret, prevede tre puntate di un quarto d’ora ognuna ed è visibile attraverso un link su un canale YouTube del Liceo Azuni cliccando su “Azuni News TV” nella home page del sito di istituto.

La sezione televisiva va ad aggiungersi ad altre novità editoriali degli ultimi tempi varate dalla redazione, che comprende oltre cinquanta studenti, come le rubriche “Gli amici del Liceo Azuni”, riservata agli interventi di ex alunni e docenti dell’Istituto, “Spazio a…”, dedicata ad associazioni ed enti del territorio che collaborano con la scuola e “Aggiornamenti su…”, che informa sugli sviluppi di iniziative ed eventi.

Le dichiarazioni

“L’idea di Eureka Show – spiega Tullio Meloni – ci è venuta nei lunghi periodi di didattica a distanza, quando abbiamo capito di non sapere molte cose della nostra scuola e di chi ci lavora. Abbiamo deciso così di scoprirle incontrando i protagonisti, per affrontare argomenti anche molto seri con un pizzico di irriverenza e con la giusta dose di autoironia, nella speranza di riuscire a raccontare situazioni e persone sotto una luce diversa e più originale”.