27 marzo giornata mondiale del teatro

27 marzo giornata mondiale del teatro
27 marzo giornata mondiale del teatro

27 marzo giornata mondiale del teatro. La Giornata Mondiale del Teatro del 27 marzo non vedrà alcun teatro aperto in Sardegna e in tutta l’Italia.

La più recente ordinanza del Ministero della Sanità pone il veto sulle agognate possibilità di riapertura.

27 marzo giornata mondiale del teatro
27 marzo giornata mondiale del teatro

Cosa farà il teatro in Sardegna?

La GIORNATA MONDIALE DEL TEATRO IN SARDEGNA – come concepita da Sardegna Teatro | Teatro di Rilevante Interesse Culturale dell’Isola – era programmata in sei comuni e venti spazi e sarà riformulata, a seconda delle prossime direttive, nel mese di aprile, distribuendo gli eventi su più giorni. Saranno Le Giornate del Teatro in Sardegna previste – a seconda di come muteranno i parametri – da giovedì 8 aprile a lunedì 12 aprile, oppure da domenica 11 a domenica 18 a ospitare e mostrare performance, installazioni, letture, esposizioni, lavori di comunità e progetti site-specific.

advertisement

Sabato 27 marzo non si potrà andare in teatro, tuttavia si potrà portare il teatro a casa. Grazie alla collaborazione con FABLAB di Sardegna RicercheIs Mascareddas ha ideato e realizzato Teatro in scatola: un kit che si può noleggiare e portare a casa, che consiste in una scatola in legno che, con poche e semplici mosse si trasforma in un teatro con le marionette, le scenografie, quinte e palcoscenico, copione e un vademecum.

Tutto l’occorrente per poter rappresentare in casa storie e fiabe. Non un gioco quindi ma una scatola in cui c’è tutto ciò che occorre per mettersi in gioco.

In questa circostanza complessa, Sardegna Teatro lancia dunque un appello al pubblico per il sostegno del teatro. Si può dare il proprio contributo attraverso una donazione liberale di qualsiasi importo. E lo si può fare in regime di ArtBonus (detrazione 65%) con un versamento a queste coordinate e inviando la distinta all’indirizzo sostieni@sardegnateatro.it (ai fini fiscali, è necessario semplicemente conservare la distinta di bonifico):

BENEFICIARIO: Teatro di Sardegna

IBAN: IT93K0101504803000000021162

CAUSALE: Art Bonus – SardegnaTeatro – Sostegno alla programmazione – codice fiscale/partita iva della persona/azienda che effettua il versamento