Enel X illumina il campo sportivo di Marrubiu

Grazie ad un accordo tra Comune di Marrubiu ed Enel X, il campo di calcio comunale è ora illuminato da nuovi apparecchi a LED di ultima generazione

Un accordo tra il Comune di Marrubiu ed Enel X, la business line globale di Enel dedicata allo sviluppo di prodotti innovativi e soluzioni digitali, consente che il campo di calcio comunale sia illuminato da nuovi apparecchi a LED di ultima generazione.

Quando si svolge una competizione sportiva con luce artificiale sia i giocatori che il pubblico, devono essere messi nelle condizioni di poter vedere in modo chiaro il campo da gioco e le aree circostanti.

Ora grazie alla nuova direzionalità, all’uniformità dell’illuminazione e alla resa cromatica, si è ottenuta una illuminazione ottimale per lo svolgimento delle attività sportive che, oltretutto, basandosi su un sistema di illuminazione più efficiente, aiuta anche a risparmiare sui costi operativiriducendo notevolmente la frequenza e i costi degli interventi di manutenzione.

Grazie all’intervento di progettazione illuminotecnica di Enel X studiato appositamente per la riqualificazione del Campo da Calcio di Marrubiu, sono stati sostituite le obsolete sorgenti a ioduri metallici con 18 nuove sorgenti a LED (3 per ogni torre faro), con corpi illuminanti di durata media di 100.000 ore, riducendo nel contempo le dimensioni dei proiettori e utilizzando apparecchi a LED con tipologia di ottica simmetrica e asimmetrica che hanno permesso di dare maggiore uniformità all’illuminamento del campo, rispettando le norme e parametri illuminotecnici previsti dal CONI, per la tipologia di attività sportive che vengono svolte.

L’intervento è stato finanziato per mezzo dei contributi a fondo perduto ricevuti dai comuni con il “decreto crescita” del 30 aprile 2019, n.34 e sarà il punto di partenza per una sempre più proficua collaborazione all’insegna dell’efficienza e della sostenibilità ambientale tra Comune di Marrubiu ed Enel X.

“Un intervento che mette il Comune in linea con i progetti di efficientamento energetico già deliberati nel recente passato. Infatti, il nostro Ente –dice il sindaco Andrea Santucciu– è comune capofila con il comune di Uras di un progetto di efficientamento energetico pari a un milione e quattrocentomila euro. Questo intervento di 50.000 euro è infatti -prosegue il primo cittadino-  il primo di una lunga serie, che ci permetterà un risparmio di oltre il 70% delle bollette di quel tipo sulla gestione del campo da calcio e del campo da tennis. Un ottimo intervento, di cui le stesse società di calcio e tennis, l’Atletico Marrubiu e il Sant’Anna Calcio e il Tennis club seniores vedranno l’importanza e la reale portata. Un grazie ad Enel X, alla ditta Talloru e all’Ufficio Tecnico per la celerità e la sinergia di forze messe in campo”  

 Filippo Fetriconi, Responsabile Enel X  Sales & Delivery Centro afferma  “Siamo molto soddisfatti di questo intervento, realizzato in stretto accordo con il Comune di Marrubiu, che racchiude in sé i tratti caratteristici di Enel X, innovazione tecnologica, risparmio energetico e sostenibilità ambientale