Alghero. Ha preso il via la raccolta firme per chiedere nuove elezioni

Raccolta firme

Oggi ha preso il via la raccolta firme di Fratelli d’Italia per chiedere subito nuove elezioni e mandare a casa il governo giallo-rosso, uno dei più deludenti della storia repubblicana del paese.

È possibile firmare attraverso la pagina facebook di Fratelli d’Italia Circolo di Alghero.
Firmare è fondamentale per far sentire forte la voce di tutti quei cittadini stanchi di un governo le cui contraddizioni interne diventano giorno dopo giorno più manifeste.

Mentre gli italiani affrontano la più grave crisi economica dal dopoguerra, il Governo Conte commette errori su errori, scaricando sugli amministratori locali e sui cittadini tutti i problemi legati al dopo-Covid.

Raccolta firme

Se i sondaggi danno in forte crescita il nostro partito è perché, in Parlamento come nei consigli comunali, le donne e gli uomini di Fratelli d’Italia si stanno dimostrando in grado di affrontare le sfide del paese e rispondere ai bisogni dei cittadini, restando al fianco degli italiani laboriosi e onesti.

Siamo molto soddisfatti dell’attività che stiamo svolgendo: recentemente l’Assessore Di Gangi ha inaugurato il calendario di eventi estivi e la strategia di rilancio del turismo per questa dura stagione, un lavoro frutto di un lungo percorso di confronto con gli attori e i comparti economici cittadini; nel frattempo il capogruppo Mulas sta affrontando il problema della riapertura degli asili nido creato dall’ultimo DPCM, per non lasciare sole le famiglie.

Raccolta firme

Nei prossimi giorni trasformeremo in proposte le nostre analisi per il contrasto all’abusivismo commerciale e il rispetto delle regole per una corretta concorrenza.

Fratelli d’Italia è la casa degli italiani che mettono al centro i valori della patria e della legalità, le idee di libertà, sicurezza e opportunità e che credono nella coerenza di questi valori: invitiamo ogni cittadino, ogni italiano che crede ancora nel proprio paese, a iscriversi e lottare per ridare all’Italia e agli italiani più autorevolezza, più forza e più libertà.

Raccolta firme