Lettere al direttore

Fioretto, un Breton di 4 anni, cerca casa: la sua “mamma umana” sta molto male

Di seguito la lettera che una donna meravigliosa ha scritto per il suo cucciolo.

Più informazioni su

Ciao “figlio mio”,
so che molti sbarreranno gli occhi e penseranno che voi non potete essere considerati tali, ma tu sei questo per me.
Dal primo giorno in cui i miei occhi hanno incontrato i tuoi, ho sentito che mai niente ci avrebbe divisi. Quando ti vidi la prima volta, solo, indifeso, impaurito e magro, sapevo che ti avrei tenuto con me e che dalla mia vita non ti avrei mai fatto uscire. Sei entrato nella mia casa in punta di zampe, sempre discreto, quasi con il timore di commettere errori per non finire nuovamente nella solitudine della strada; ma io, figlio mio, ti ho amato dalla prima frazione di secondo in cui ti ho visto. La nostra vita è trascorsa tra infinite gioie, tanti giochi, tante risa e tanto, tantissimo amore, il tuo per me, il mio per te.
Ti scrivo questa lettera perché non ho più il tempo davanti a me e perché né io né te avevamo fatto i conti con una malattia infida e devastante: la mia, appena diagnosticata e che non dà scampo. Lotterò, certo, ma so che dovrò lasciarti e prima che ciò accada so di doverti trovare un’altra “me”, un altro immenso amore che non potrò più essere io, un’altra famiglia che non potremo più essere io e te, figlio mio.
Solo così saprò che ovunque io andrò potrò vederti, seguirti, amarti anche dal cielo azzurro che mi ospiterà; sarò sempre al tuo fianco e al fianco della famiglia che mi sostituirà. Ovunque sarò ti proteggerò perché è ciò che una mamma fa con i propri figli e io non smetterò mai di essere la tua mamma, anche se non mi sarà più permesso viverti.

Alcune informazioni su Fioretto

Fioretto è un Breton e si trova in Sardegna, dove vorremo restasse per poterlo seguire nell’adozione e nel pre e post affido. Va d’accordo con tutti i suoi simili e con i gatti. Pesa circa 25 kg, ha circa 4 anni, è chippato e sterilizzato.

Attenzione: è abituato a vivere in casa e non è adatto alla caccia!

Per info:

  • Roberta 328 179 7774
  • Emanuela 392 554 4009
Fioretto

Più informazioni su