Cagliari: dal 3 dicembre al via il progetto “Il Museo raccontato con le mani”

Oltre le barriere per conoscere l’archeologia della Sardegna attraverso un linguaggio inclusivo. Il Museo raccontato con le mani” è l’iniziativa di accessibilità che, a partire dal 3 dicembre 2019, alle 10.30, in occasione della Giornata internazionale per i diritti delle persone con disabilità, prevede la realizzazione di un percorso guidato tattile, tra copie 3D e reperti originali, attraverso il quale sarà possibile ripercorrere la storia antica della Sardegna. Il Museo Archeologico nazionale di Cagliari partecipa alla Biennale ArteInsieme 2019 – Cultura e culture senza barriere, promossa dal Museo Tattile Statale Omero – TACTUS Centro per le Arti Contemporanee, la Multisensorialità e l’Interculturalità in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e il Ministero per i Beni e le Attività culturali e per il Turismo. Per partecipare alle visite guidate tattili in programma per tutto il mese di dicembre è necessario prenotare alla seguente e-mail: pm-sar.prenotmuseoarcheo.ca@beniculturali.it .

Info:

Museo Archeologico Nazionale di Cagliari

Tel. +39 070 60518239 – + 39 070 60518240

e-mail: pm-sar.museoarcheo.cagliari@beniculturali.it