Nuoro. il 14 e 15 novembre, nella sede AREUS, un convegno sugli esami radiologici in urgenza

La SIRM regionale organizza, per giovedì 14 e venerdì 15 novembre, presso la sala congressi dell'AREUS, in via Luigi Oggiano n. 25, a Nuoro, il congresso dal titolo "Imaging nelle urgenze: iter diagnostico, appropriatezza e limiti".

La SIRM (Società Italiana di Radiologia Medica e Interventistica) regionale organizza, per giovedì 14 e venerdì 15 novembre, presso la sala congressi dell’AREUS (Azienda Regionale Emergenza Urgenza Sardegna), in via Luigi Oggiano n. 25, a Nuoro, il congresso dal titolo “Imaging nelle urgenze: iter diagnostico, appropriatezza e limiti”, che si prefigge l’obiettivo di illustrare ai partecipanti gli strumenti necessari per rispondere, nel modo più appropriato, alle sempre più numerose richieste di esami da effettuarsi in urgenza.

Relatori di elevata competenza spiegheranno, per ogni argomento trattato, quali sono gli iter diagnostici più adeguati in relazione al quesito clinico, in particolare quale risulta essere la metodica di prima scelta senza perdere di vista la problematica legata alla dosimetria, soprattutto in ambito pediatrico, e alla responsabilità clinica del medico radiologo.

Il corso riveste particolare utilità per la pratica clinica quotidiana, al fine di facilitare la collaborazione tra specialisti, per evitare il più possibile esami radiologici inappropriati, talvolta inutili e dannosi, in tempi di esasperato “consumismo radiologico”.

Sarà anche un momento intenso di riflessione sulla professione medica per capire se, in questa continua evoluzione culturale, sociale e tecnologica, esista la consapevolezza del sempre più impegnativo ruolo che il medico riveste e come sia possibile valorizzarlo.