La smentita di Ryanair smentisce la notizia inerente le “Crepe strutturali nei tre Boeing 737″

"Il rapporto sulla questione della "forcella che collega le ali alla fusoliera" pubblicato dal quotidiano The Guardian è privo di ogni fondamento.

Più informazioni su

Ryanair ha già ispezionato oltre 70 dei suoi aeromobili più vecchi nel pieno rispetto della direttiva di riferimento, e il nostro tasso di risultati è inferiore al 5% del settore confermato recentemente da Boeing. Boeing sta attualmente effettuando queste riparazioni per conto di Ryanair. Ryanair ha confermato apertamente al quotidiano The Guardian che questo numero esiguo (inferiore al 5%) dei risultati non avrebbe influito sulla flotta o sugli operativi di Ryanair, poiché da fine ottobre la compagnia è passata all’orario invernale.

Ryanair ha rilasciato questa dichiarazione al quotidiano The Guardian, che corrisponde alla realtà dei fatti, e il tentativo del Guardian di riportare questa storia stamattina è senza fondamento.

Ryanair continuerà a ispezionare il resto della sua flotta, nel pieno rispetto della Prescrizione di aeronavigabilità, e siamo certi che il piccolo numero di incrinature della forcella, se presente, non avrà ripercussioni sulla flotta di Ryanair, sui suoi voli o sui suoi orari”.

Più informazioni su