Gallipoli. Dal 25 al 27 ottobre le finali del Campionato Italiano Kiteboarding Open

Le finali del Campionato Italiano Kiteboarding Open sbarca a Gallipoli dal 25 al 27 ottobre. L’evento è organizzato dal Club Velico Ecoresort Le Sirenè in partnership con le associazioni LocalsCrewAsd, Sezione Vela IISS “Vespucci”, Circolo della Vela, lega Navale Italiana, C.N. Approdo di Porto Cesareo.

Le finali del Campionato Italiano Kiteboarding Open sbarca a Gallipoli dal 25 al 27 ottobre. L’evento è organizzato dal Club Velico Ecoresort Le Sirenè in partnership con le associazioni LocalsCrewAsd, Sezione Vela IISS “Vespucci”, Circolo della Vela, lega Navale Italiana, C.N. Approdo di Porto Cesareo. La base nautica sarà situata proprio presso l’Ecoresort Le Sirenè, struttura del network alberghiero Caroli Hotels e sede del club velico organizzatore e con il patrocinio della Federazione Italiana Vela (FIV).

Le categorie premiate saranno: Open Maschile – Open Femminile sia nel Kitefoil e TT:R.

La regata sarà valida anche per la III° Tappa del campionato Zonale Puglia (il primo esperimento di campionato zonale kiteboard in Italia)
TT:R è l’acronimo di Twin Tip Racing, gara che si svolge con tavole bidirezionali e kitegonfiabili. Il percorso è formato da 5 Boe in serie posizionate ad una distanza di circa 350mt cui gli atleti devono navigare ad andature veloci al lasco per poi strambare ad ogni boa, per poi tagliare il traguardo posizionato vicino alla costa. Si parte con un countdown in batterie eliminatorie di 5-8 atleti: vince chi, alla fine delle batterie accederà alla finalissima e se la aggiudicherà.

KITEFOIL: si “naviga” su tavole particolari che volano sull’acqua perchè sono montate su un piantone di circa 100cm di altezza ed una pinna dalla forma particolare che, sfruttando i principi dell’idrodinamica, rende queste tavole velocissime anche con 7-8 nodi di vento sfrecciano ad oltre 30 nodi di velocita’. Il percorso è un classico “bastone” come quelli della vela classica, equi vince chi alla fine delle varie prove ha ottenuto un punteggio migliore tenendo conto di eventuali penalità, sommando tutte le regate disputate.

“Dopo il Campionato nazionale Wave dello scorso Aprile a Porto Cesareo,- spiega Daniele De Nuzzo, rappresentante CKI per la Puglia – portiamo a Gallipoli ed in Puglia un’altra gara nazionale di un certo valore, infatti le specialità che si disputeranno saranno il TT:R ed il KiteFoil che sarà specialità olimpica a Parigi 2024. Come Delegato CKI Puglia porto avanti, insieme all’aiuto della Classe Kite CKI, dei Circoli FIV e del Comitato VIII Zona, il progetto di creare le condizioni idonee in Puglia dove si formino giovani talenti per disputare i campionati europei e mondiali e perchè no magari anche “Parigi 2024”

PROGRAMMA DELLA REGATA
25 Ottobre 2019
– ore 8:30 – 10:30: apertura segreteria regata
– ore 11:00 – briefing di apertura presso segreteria regata
– ore 12.00 – regate: segnale d’avviso prima prova di giornata
– ore 16:00 – termine operazioni a mare
– ore 16:30 – pasta party regatanti
26 Ottobre 2019
– ore 10:30 – Segnale di avviso prima prova di giornata
– ore 16:00 – termine operazioni a mare
– ore 16:30 – pasta party regatanti
– ore 21:00 – serata sotto le stelle
27 Ottobre 2019
– ore 10:00 – Segnale di avviso prima prova di giornata
– ore 15:00 – termine operazioni a mare
– ore 15:30 – pasta party regatanti
– ore 17:00 – cerimonia di premiazione e chiusura evento