A Calasetta la 9ª edizione “Memorial di calcio Silvio Olla”

Si è svolta a Calasetta la nona edizione del Memorial di Calcio dedicato al  Maresciallo dell’Esercito “ Silvio Olla”, caduto caduto a soli 32 anni a Nassiriya (Iraq) il 12 novembre del 2003

Più informazioni su

Il torneo, organizzato dal Comune di S. Antioco – Assessorato allo Sport, con la collaborazione del Comune di Calasetta, che ha concesso l’utilizzo dello stadio comunale, ha visto la partecipazione delle rappresentative del 3° Reggimento Bersaglieri, del 1° Reggimento Corazzato, del 151° Reggimento Fanteria “Sassari” e del 152° Reggimento Fanteria “Sassari”, che anche quest’anno non hanno voluto far mancare il loro affetto e vicinanza alla famiglia di Silvio e alla comunità lagunare, sempre molto orgogliosa dei propri figli.

Il Memorial, svoltosi nello stadio comunale di Calasetta nelle giornate di giovedì 17 e venerdì 18 ottobre, è stato preceduto da un momento di raccoglimento e preghiera, preso la tomba del caduto, presieduto dal Cappellano Militare del 151° Reggimento, Don Marco Zara, alla presenza del Comandante del Comando Militare Esercito Sardegna, Generale Francesco Olla, dei familiari, del Sindaco di Sant’Antioco Ignazio Locci e di alcuni Assessori della Giunta comunale, della Fanfara del 3° Reggimento Bersaglieri, degli atleti, dei Comandanti dei Reggimenti partecipanti e degli amici antiochensi che non mancano mai all’ormai tradizionale appuntamento annuale.

La manifestazione calcistica, il cui calcio d’inizio ha visto protagonista il Comandante della Brigata “Sassari”, Gen. Di Stasio, si e’ conclusa con la finale per il terzo e quarto posto, vinta dal 151° Reggimento che si è imposto sul 1° Reggimento Corazzato. A seguire la finalissima, vinta ai rigori, dal 152° Reggimento che, dopo 5 finali perse, ha battuto ai rigori con il punteggio di 8-7 il 3° Reggimento Bersaglieri, aggiudicandosi l’ambito trofeo.

A seguire, presso l’aula del Consiglio Comunale di Sant’Antioco, le premiazioni per tutti i partecipanti, alla presenza del Generale Francesco Olla, del Vice Sindaco di S. Antioco Renato Avellino, dei familiari e amici, dei Comandanti e delle rappresentanze dei Reggimenti che, anche quest’anno, hanno onorato la memoria del “sassarino” caduto.

Più informazioni su