Sassari. Vendita alcoolici a minorenni: tre negozi sanzionati

Durante la sfilata dei Candelieri medi, la Polizia Locale del Comune di Sassari, grazie a un’attività di vigilanza, ha accertato eventuali violazioni all’ordinanza sindacale che vieta sia la vendita da asporto sia il consumo itinerante di bevande in contenitori di vetro e lattine.

Personale in borghese ha rilevato che due esercizi di vicinato, uno in via al Carmine e uno in corso Vittorio Emanuele, vendevano birra e vodka a giovani minorenni. In un terzo esercizio si vendevano alcolici in bottiglie di vetro.

Sono scattate le sanzioni e, contestualmente, sono state sequestrate le bottiglie di alcolici; le sanzioni per fatti di questa gravità potrebbero prevedere anche la chiusura del locale, ovvero limitazioni orarie nell’esercizio dell’attività.