Posada. L’allarme del S.I.A.N.: acqua non potabile

Il S.I.A.N. (Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione) dell’ASSL di Nuoro – Distretto Sanitario di Siniscola – comunica che, a seguito delle analisi di verifica – presso il laboratorio A.R.P.A.S. di Sassari – sui campioni di acqua prelevati in data 30 luglio e pervenuti al S.I.A.N. in data 2 agosto, nella rete idrica del comune di Posada è risultato fuori norma il parametro Manganese.

Pertanto l’acqua non è idonea per l’uso potabile e per la preparazione di alimenti e bevande in cui rappresenti la componente principale.
Il S.I.A.N. ha provveduto immediatamente a informare il sindaco del comune interessato. Il Servizio dell’ASSL ha, inoltre, comunicato ad Abbanoa S.p.A. di individuare la causa dei parametri fuori norma, eliminarla, effettuare le dovute verifiche e relazionare allo stesso servizio.