Asinara. Imbarcazione di 18 metri affonda fronte spiaggia: Carabinieri salvano 6 persone

La motovedetta “Principato” dei Carabinieri di Porto Torres trae in salvo i 6 passeggeri di un’imbarcazione di 18 metri che stava velocemente imbarcando acqua di fronte alla spiaggia di Trabuccato dell’Asinara.

Nella tarda mattinata odierna, al largo dell’Isola dell’Asinara, i carabinieri della Compagnia di Porto Torres che pattugliavano le acque a bordo della Motovedetta “Principato”, hanno tratto in salvo i passeggeri di un’imbarcazione di 18 metri che stava pericolosamente affondando nella zona di Cala Reale di fronte alla spiaggia di Trabuccato.

I militari dell’Arma hanno prontamente risposto al segnale “S.O.S.” lanciato via radio dal comandante del natante che, stante a quanto ricostruito dai primi accertamenti, avrebbe urtato uno scoglio con la poppa imbarcando velocemente acqua.

I sei passeggeri, tutti piacentini, vistosamente scossi e che avevano da poco raggiunto il Golfo dell’Asinara per un breve soggiorno, hanno trovato sicuro approdo a bordo della Motovedetta dei Carabinieri, che li ha accompagnati sani e salvi presso il Porto di Porto Torres, in attesa che la locale Capitaneria concluda le operazioni di recupero della barca danneggiata.