Oristano. Venerdì 12 il convegno “Invecchiamento attivo e solidarietà tra generazioni”

Il convegno è organizzato da Federpensionati Coldiretti Sardegna. "Sardegna leader di ultracentenari grazie alla solidarietà intergenerazionale".

La Sardegna è in percentuale, tra centenari e abitanti, tra le Regioni più longeve del mondo. Nella nostra Regione abbiamo costantemente in vita 370 ultracentenari. E ci difendiamo pure per quanto concerne i supercentenari (chi ha superato i 110 anni) con circa il 14 % di quelli certificati in tutto il mondo.

Un tema centrale quindi per la nostra regione che sarà affrontato venerdì 12 (a partire dalle 9,30 a Oristano nell’agriturismo Archelao) nel corso di un convegno promosso da Federpensionati Coldiretti Sardegna.

Il tema sarà, come recita il titolo del convegno, “Invecchiamento attivo e solidarietà tra generazioni”.

Ne parleranno, dopo i saluti del direttore di Coldiretti Sardegna Luca Saba, gli assessori regionali alla Sanità Mario Nieddu, all’Agricoltura Gabriella Murgia e al Lavoro Alessandra Zedda, la docente universitaria dell’Università di Parma Sara Tagliaferri e i presidenti regionali di Coldiretti Donne Impresa Elisabetta Secci e di Giovani Impresa Angelo Cabigliera e il segretario nazionale Federpensionati Danilo Elia. Le conclusioni saranno affidate al presidente nazionale di Federpensionati Coldiretti Giorgio Grenzi e al presidente di Coldiretti Sardegna Battista Cualbu.