A Nora il XXXVII Festival de La Notte dei Poeti

Tracce nella città sommersa - un Percorso teatrale nel sito archeologico di Nora firmato dall’attrice e regista Rossella Dassu, in scena con Daniel Dwerryhouse, Lara Farci e Ada Quondamatteo

Tra mito e storia con Tracce nella città sommersa – un Percorso teatrale nel sito archeologico di Nora firmato dall’attrice e regista Rossella Dassu, in scena con Daniel Dwerryhouse, Lara Farci e Ada Quondamatteo.

Stasera, martedì 23 luglio alle 21.30 presso l’ex Municipio di Pula, sarà la volta Studio per Pièce per Cinque.

Mentre domani mercoledì 24 luglio alle 19 tra le rovine dell’antica città fenicio-punica e poi romana per un ideale viaggio nel tempo alla scoperta degli antichi abitanti dell’Isola sotto le insegne del XXXVII Festival La Notte dei Poeti organizzato dal CeDAC.

Fonti letterarie e reperti archeologici documentano il susseguirsi delle dominazioni e delle diverse civiltà attraverso i secoli, da un’epoca remota allo sbarco dei mercanti semiti e poi dei conquistatori, avidi di ricchezze e potere. Temi ricorrenti la curiosità e la diffidenza verso lo straniero, la crudeltà della guerra e perfino l’insensatezza dei nativi pronti a uccidersi l’un l’altro per futili motivi – nel silenzio e nell’indifferenza degli dèi. Una narrazione corale, con una sequenza di quadri che rimandano alle varie epoche tra episodi veri e inventati – sotto lo sguardo dei custodi del tempo.

Nora-Eventi-Festival Poesia

Tracce nella città sommersa sarà in scena anche mercoledì 31 luglio alle 19 sotto le insegne del CeDAC per il Progetto POR Sardegna F.E.R.S. 2014-2020 Bando CultureLab / “Pula Nora: archeologia nel futuro”.

La Notte dei Poeti continuerà giovedì 25 luglio alle 21.30 all’ex Municipio di Pula con Offelia Suite, opera olofonica di Arturo Annecchino con Viola Graziosi in un’intrigante rilettura della tragedia shakespeariana.

Trittico finale al Teatro Romano di Nora: venerdì 26 luglio alle 20 l’Andromaca di Euripide nella versione di Massimiliano Civica e I Sacchi di Sabbia, sabato 27 luglio alle 20 il mito di Orfeo con Andrea Bosca e infine domenica 28 luglio dalle 19.30 duplice appuntamento con la danza tra Deriva Traversa di Teodora Castellucci e alle 20 Juliette della coreografa Loredana Parrella.

Per maggiori informazioni collegarsi al sito: www.lanottedeipoeti.it