A San Vero Milis l’iniziativa di volontariato ambientale “Il nostro Impegno”

Più informazioni su

Si invitano tutti i cittadini a partecipare all’iniziativa di volontariato ambientale #ILNOSTROIMPEGNO, in programma per sabato 11 maggio p.v., organizzata da Legambiente Sardegna in collaborazione con la società Ichnusa, la partecipazione delle società sportive Cagliari Calcio e della Dinamo Basket Sassari e la co-organizzazione del Comune di San Vero Milis.

 #ILNOSTROIMPEGNO è il progetto con cui Ichnusa, promotrice dell’iniziativa, Cagliari Calcio, Dinamo Basket Sassari e Legambiente Sardegna, invitano tutti i cittadini sardi a unirsi a loro per contribuire a preservare le bellezze dell’Isola, con un gesto piccolo ma concreto, come raccogliere i rifiuti abbandonati che deturpano il territorio, per portare un cambiamento, un importante messaggio di rispetto e responsabilità individuale.

Dopo le prime due tappe di Cagliari il terzo appuntamento sarà nella Spiaggia di Is Benas sabato 11 maggio 2019, per partecipare si invita a iscriversi al seguente indirizzo

www.birraichnusa.it/il-nostro-impegno dove troverete anche altre informazioni sul progetto ed il programma della giornata:

ore 8.30 Ritrovo presso il Comune di San Vero Milis

ore 9.00 Arrivo alla Cooperativa Ittica Is Benas e organizzazione gruppi di raccolta

ore 9.30 -13.00 Attività di pulizia in spiaggia

ore 13.00 Pranzo offerto da Ichnusa a tutti i volontari

L’amministrazione ha risposto con coscienza ed entusiasmo alla proposta di Legambiente, in quanto crede fermamente che ciascuno di noi può e deve contribuire alla salvaguardia dell’ambiente. Con tale intenzione ha già aderito con Delibera di Giunta n°109 del 27/09/2018 alla Campagna #IO SONO AMBIENTE – Linee Guida e materiali plastic free, avviata dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, per sensibilizzare contro l’abbandono della plastica sulle spiagge e per promuovere il bando della plastica monouso in iniziative e manifestazioni co-organizzate e/o patrocinate dal Comune e all’interno dei propri uffici.

Più informazioni su