PortoTorres. Sindaco preoccupato per la chiusura del cantiere Forestas

Cantiere forestale nella pineta di Abbacurrente a Platamona, il sindaco scrive a Forestas. Sean Wheeler afferma: «Preoccupazione per le notizie di una prossima chiusura»

Il sindaco di Porto Torres, Sean Wheeler, ha scritto all’amministratore unico dell’agenzia regionale Forestas per informarsi sulla prossima chiusura del cantiere nella pineta di Abbacurrente, sulla litoranea tra Platamona e Porto Torres.

«Ho scritto a Giuseppe Pulina, amministratore unico dell’agenzia Forestas, per esprimere la mia preoccupazione in merito al cantiere nella pineta di Abbacurrente, adiacente alla strada S.P. 81, lungo la strada che costeggia Platamona – spiega il sindaco – le notizie ricevute indicherebbero infatti un prossimo e imminente disimpegno dell’agenzia. Mi auguro che l’amministratore possa rassicurarmi in merito e garantire il prezioso lavoro degli operai».

«La pineta di Abbacurrente viene frequentata da moltissimi cittadini, sia di Porto Torres sia dei paesi limitrofi che durante tutto l’anno possono usufruire di un’ampia zona alberata dove poter passeggiare, eseguire attività ginnica o trascorrere alcune ore all’aria aperta – conclude il sindaco – sarebbe ridondante ricordare anche l’alto valore ambientale di questa porzione di verde, che necessita di cure, manutenzioni e controllo. Il territorio non si può permettere di perdere un ulteriore e prezioso presidio dell’agenzia Forestas».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here