Corso di perfezionamento sulla gestione pre-ospedaliera del trauma grave

CORSO DI PERFEZIONAMENTO SULLA GESTIONE PRE-OSPEDALIERA DEL TRAUMA GRAVE

Il corso formativo, rivolto a personale sanitario della Brigata “Sassari”, è stato organizzato in collaborazione con il team del Centro di simulazione medica Simannu di Nuoro

Nuoro, 19 gennaio 2023. Dodici tra medici, infermieri e operatori logistici di sanità appartenenti alla Brigata “Sassari” hanno concluso il corso “Total Trauma Training Package” e “Team Resource Management”.  Si tratta di un progetto formativo di addestramento. Si prevede l’uso della simulazione strutturata. E’ organizzato a Nuoro dal team del Centro di simulazione medica Simannu

advertisement

Ltre giornate di lavoro sono caratterizzate da lezioni frontali. Inoltre, ci sono anche attività pratiche in stazioni di addestramento e simulazioni ad alta fedeltà con debriefing. Centrale il ruolo dei militari della Brigata “Sassari”  che effettueranno in una serie di prove di abilità incentrate sul corretto utilizzo delle tecniche e delle manovre chirurgiche e di emergenza. Infatti, sono fondamentali per ottimizzare la gestione del traumatizzato grave; tutto questo, al fine di garantirne la possibilità di sopravvivenza in situazioni reali.

Le simulazioni tecniche generano sempre interesse; ad esempio, anche da un punto di vista psicologico, mediante l’utilizzo dei principi base del “Crisis Resource Management”, metodi e strumenti di comunicazione.

Il corso: la struttura

Il corso si è svolto secondo le ultime linee guida TCCC (Tactical Combat Casualty Care) per il personale medico e sanitario che opera in ambiente tattico. Qui l’assistenza di tipo sanitario si sviluppa in ambienti particolarmente sfavorevoli, con limitazione all’evacuazione dei feriti. Particolarmente interessante è stato l’intervento della dottoressa Federica D’Asta in collegamento dal Birmingham Children’s Hospital sulla gestione pre-ospedaliera del paziente ustionato.

I lavori sono stati caratterizzati da un intenso confronto tra gli operatori sanitari dell’Esercito e il team multidisciplinare e multiprofessionale della Faculty Simannu. Con scambi di esperienze su procedure, casistiche dotazioni che hanno arricchito le professionalità di tutti i soggetti coinvolti.